come aggiungere app ad Android Auto – Quali app sono compatibili con Android Auto

Supponendo che desideri una guida dettagliata su come aggiungere app ad Android Auto:

  1. Assicurati che il tuo telefono sia connesso al sistema di infotainment della tua auto tramite Bluetooth o USB.
  2. Apri l’app Android Auto sul tuo telefono.
  3. Tocca l’icona dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra dello schermo (tre linee orizzontali).
  4. Scorri verso il basso e tocca Informazioni.
  5. Tocca il numero di versione sette volte in rapida successione finché non viene visualizzato un messaggio che conferma che ora sei uno sviluppatore.
  6. Premi due volte il pulsante Indietro per tornare al menu principale, quindi scorri verso il basso e tocca Impostazioni sviluppatore.
  7. Tocca l’interruttore accanto a Abilita connessione progetto wireless, quindi collega il telefono al sistema di infotainment dell’auto utilizzando un adattatore wireless compatibile* collegato alla sua porta USB standard**. Se tutto funziona come dovrebbe, dovresti vedere un messaggio apparire sul display della tua auto che dice Connesso tramite WiFi dopo alcuni secondi seguito da Android Auto che si avvia automaticamente poco dopo senza dover fare nient’altro da parte tua se non continuare a guidare come al solito mentre guardi su Google Maps per le indicazioni di tanto in tanto, proprio come prima, tranne che senza che nessun cavo si intrometta questa volta, il che è piuttosto ingegnoso tutto sommato. *ASUS BT-400, Broadcom BCM43xx Wireless LAN Adapters e Realtek RTL8188EU sono attualmente supportati con più dispositivi previsti per la compatibilità in futuro secondo Google. **In alternativa, se hai un’auto più vecchia che non ha un adattatore wireless compatibile, c’è ancora speranza fintanto che ha un ingresso aux inutilizzato poiché molti stereo in questi giorni ne hanno uno anche se non vengono utilizzati per nulla altro . In questo caso, è sufficiente acquistare e collegare un trasmettitore FM economico ($ 2 $ $ 2 in detto ingresso, accoppiarlo con il telefono tramite Bluetooth come al solito e seguire il passaggio inferiore a partire da quando dice “Ora apri Android Auto sul tuo telefono di nuovo” . Questo metodo ovviamente non è così conveniente o elegante ma, ehi, i mendicanti non possono essere dei selezionatori, giusto? Inoltre, probabilmente suonerà comunque meglio della riproduzione di musica tramite Bluetooth, dato quanto sono scadenti la maggior parte dei sistemi di altoparlanti integrati indipendentemente da fascia di prezzo al giorno d’oggi quindi c’è almeno questo 7a) Se richiesto, inserire il codice PIN 000 e premere OK quando viene chiesto se si desidera consentire il debug USB da questo computer. Ora apri nuovamente Android Auto sul tuo telefono (assicurati che sia sbloccato prima ovviamente) e scorri verso destra fino a visualizzare la scheda Esplora che contiene scorciatoie per varie funzionalità come previsioni del tempo, voci del calendario, controlli di riproduzione multimediale ecc.

Quali app sono compatibili con Android Auto?

Android Auto è una piattaforma che consente ai conducenti di utilizzare i propri smartphone per controllare varie funzioni delle proprie auto.Ciò include cose come la riproduzione di musica, la navigazione e il controllo del clima.

Per aggiungere un’app ad Android Auto, devi prima trovare l’app su Google Play o sull’App Store.Una volta installato, aprilo e cerca l’icona “Android Auto”.Toccalo per aprire l’interfaccia di Android Auto.Da qui, puoi aggiungere l’app come fonte di contenuto per il display della tua auto.

Come faccio a configurare Android Auto nella mia auto?

Android Auto è una piattaforma che ti consente di utilizzare il tuo smartphone per controllare varie funzioni della tua auto.Per configurarlo, assicurati innanzitutto che la tua auto disponga di un ricevitore compatibile con Android Auto.Quindi, segui questi passaggi:

  1. Apri il Google Play Store sul tuo telefono e cerca “Android Auto”.
  2. Tocca il pulsante “Installa” accanto all’app che ti interessa.
  3. Segui le istruzioni sullo schermo per installare Android Auto e collegarlo al ricevitore della tua auto.
  4. Una volta installato, apri Android Auto e accedi con il tuo account Google (se non l’hai già fatto).
  5. Seleziona l’opzione “Impostazioni” dal menu principale, quindi seleziona “Modalità automatica”.Dovrai inserire la marca, il modello e l’anno del tuo veicolo per attivare la modalità automatica; dopo averlo fatto, la modalità automatica verrà abilitata ogni volta che avvierai l’auto.
  6. Quindi, seleziona le app a cui desideri avere accesso durante la guida selezionandole dall’elenco di opzioni in “Modalità automatiche e accessibilità”.Puoi anche abilitare i controlli vocali toccando l’icona del microfono nella parte inferiore dello schermo e parlandoci; dopo averlo fatto, qualsiasi comando di testo o vocale inviato tramite Android Auto verrà automaticamente accettato dalle app ad esso collegate (supponendo che siano compatibili con questa funzione).

Perché la mia app non funziona con Android Auto?

Ci sono alcuni motivi per cui un’app potrebbe non funzionare con Android Auto.Innanzitutto, l’app potrebbe non essere compatibile con la piattaforma o il dispositivo.In secondo luogo, potrebbe essere necessario aggiornare l’app affinché funzioni correttamente con Android Auto.Infine, alcune app richiedono autorizzazioni speciali che Android Auto non richiede sempre automaticamente.Se hai problemi a far funzionare un’app con Android Auto, prova a cercare aiuto su Google o a contattare direttamente lo sviluppatore.

Come posso migliorare la mia esperienza con Android Auto?

Android Auto è un ottimo modo per accedere a musica, mappe e altre app dalla tua auto.Ecco alcuni suggerimenti per sfruttare al meglio Android Auto:

  1. Assicurati che il tuo telefono sia compatibile.Android Auto funziona con telefoni con Android r successivo.
  2. Scegli un lanciatore di app.Sono disponibili diversi lanciatori di app per Android Auto, inclusi Google Now Launcher, Nova Launcher e Action Launcher Pro.Scegli quello che ti piace e usalo regolarmente per accedere rapidamente alle tue app preferite.
  3. Imposta i comandi vocali.Puoi usare i comandi vocali per controllare molti aspetti del tuo smartphone usando solo la tua voce!Ad esempio, puoi dire “OK Google” per iniziare ad ascoltare i comandi vocali o “Ehi Siri” se hai un dispositivo iPhone o più recente con l’assistente Siri di Apple abilitato..
  4. Usa gli altoparlanti e il microfono dell’auto. L’auto è dotata di altoparlanti e microfono, così puoi ascoltare musica o rispondere alle telefonate in vivavoce mentre guidi!Basta premere il pulsante dell’altoparlante sul volante e parlare nel microfono..

Cosa devo fare se ho problemi nell’utilizzo di un’app con Android Auto?

Se riscontri problemi nell’utilizzo di un’app con Android Auto, ci sono alcune cose che puoi fare.Innanzitutto, assicurati che l’app sia compatibile con Android Auto.In secondo luogo, prova a risolvere il problema seguendo le istruzioni nel menu della guida dell’app o su Google Play.Se queste soluzioni non funzionano, puoi contattare lo sviluppatore dell’app e chiedere aiuto.

È sicuro utilizzare Android Auto durante la guida?

Android Auto è un ottimo modo per tenere le mani libere durante la guida, ma ci sono alcune precauzioni che dovresti prendere per garantire la sicurezza.Innanzitutto, presta sempre attenzione quando utilizzi Android Auto.Assicurati che l’app che stai utilizzando sia sicura e affidabile e che non contenga funzionalità pericolose o distraenti.Inoltre, assicurati di tenere il telefono a portata di mano in modo da poter rispondere alle emergenze o ottenere indicazioni stradali se necessario.

Quali sono alcuni suggerimenti per utilizzare Android Auto in modo efficace?

Android Auto è un ottimo modo per utilizzare lo smartphone durante la guida, ma può essere difficile trovare le app giuste e capire come usarle.Questa guida ti aiuterà a iniziare con Android Auto e ad aggiungere le app di cui hai bisogno.

Quali sono alcuni errori comuni che le persone commettono quando utilizzano Android Auto?

Alcuni errori comuni che le persone commettono quando utilizzano Android Auto includono non configurare correttamente le impostazioni della propria auto, non installare le app necessarie e non collegare il telefono al Bluetooth dell’auto.Inoltre, gli utenti potrebbero riscontrare problemi con il riconoscimento vocale o la navigazione se utilizzano un telefono più vecchio o se hanno un segnale debole.