come aggiungere un pulsante macro in Excel – Come si crea un pulsante macro in Excel

L’aggiunta di un pulsante macro al foglio Excel può essere un modo semplice e veloce per eseguire una macro utilizzata di frequente.Per aggiungere un pulsante macro:

  1. Seleziona il foglio di lavoro in cui desideri aggiungere il pulsante.
  2. Nella scheda Sviluppatore, nel gruppo Controlli, fare clic su Inserisci.
  3. In Controlli modulo, fare clic su Pulsante (controllo modulo).
  4. Trascina per disegnare il pulsante sul foglio di lavoro.Assicurati di non rilasciare il pulsante del mouse prima di aver posizionato il pulsante nel punto desiderato del foglio di lavoro.Se rilasci accidentalmente il pulsante del mouse troppo presto e devi riposizionare il pulsante, fai semplicemente clic e tieni premuto su uno dei suoi angoli e trascinalo in posizione.
  5. Fare clic con il tasto destro del mouse sul nuovo pulsante e selezionare Assegna Macro dal menu contestuale che appare:
  6. Nella finestra di dialogo Macro visualizzata, seleziona o crea una macro che desideri assegnare a questo nuovo pulsante, quindi fai clic su OK:

Come si crea un pulsante macro in Excel?

Esistono alcuni modi per creare un pulsante macro in Excel.Un modo è utilizzare la funzione Registratore macro in Excel.Questa funzione ti consente di registrare macro, che puoi quindi utilizzare per automatizzare le attività.È inoltre possibile utilizzare la finestra di dialogo Macro per creare e gestire le macro.

Come si formatta un pulsante macro in Excel?

Per aggiungere un pulsante macro in Excel, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri la cartella di lavoro di Excel in cui desideri aggiungere il pulsante.
  2. Sulla barra multifunzione, fare clic sulla scheda Inserisci e quindi fare clic su Pulsante Macro.Viene visualizzata la finestra di dialogo Macro.
  3. Nel campo di testo Nome, digitare un nome per la macro (ad esempio, AddMacroButton).
  4. Nel campo di testo Descrizione, digita una breve descrizione di ciò che fa la tua macro (ad esempio, Aggiungi un pulsante che aggiunge celle a un foglio di lavoro).
  5. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Macro e tornare a Excel.
  6. Sulla barra multifunzione, fare clic su Macro > Nuove macro, quindi immettere la nuova macro nella finestra di dialogo Macro visualizzata (vedere la Figura .

Come si aggiunge un pulsante macro a un foglio di lavoro specifico in Excel?

Esistono diversi modi per aggiungere un pulsante macro a un foglio di lavoro specifico in Excel.Un modo consiste nell’utilizzare la finestra di dialogo Macro.Per fare ciò, apri la finestra di dialogo Macro facendo clic sulla scheda Macro nella barra multifunzione e quindi selezionando Aggiungi nuove macro dal menu a discesa.

Il passaggio successivo consiste nel selezionare la scheda Cartella di lavoro e quindi fare clic sul pulsante Foglio di lavoro.Si aprirà la finestra Foglio di lavoro, che puoi utilizzare per selezionare il foglio di lavoro a cui vuoi aggiungere la macro.

Per aggiungere un pulsante macro a un foglio di lavoro specifico, assicurati innanzitutto di aver selezionato quel foglio nella finestra Foglio di lavoro.Quindi, fai clic sull’icona del pulsante situata nella parte inferiore della finestra e seleziona Aggiungi nuovo pulsante macro dall’elenco di opzioni visualizzato.

Ora dovrai fornire alcune informazioni sul tuo nuovo pulsante macro, incluso il suo nome (che dovrebbe essere descrittivo), la sua posizione (in Excel o nella finestra principale dell’applicazione) e la sua funzione (che può essere qualsiasi cosa tu voglia fare). Hai anche la possibilità di aggiungere un’immagine personalizzata per il tuo pulsante, se lo desideri.Infine, puoi specificare se il tuo nuovo pulsante macro deve essere eseguito automaticamente quando qualcuno fa clic su di esso o se è necessario attivarlo manualmente ogni volta che viene cliccato.

Come si aggiunge un pulsante macro a tutti i fogli di lavoro in Excel?

Esistono alcuni modi per aggiungere un pulsante macro a tutti i fogli di lavoro in Excel.

Il modo più semplice è utilizzare la barra degli strumenti di accesso rapido.Per fare ciò, apri la barra degli strumenti di accesso rapido facendo clic sulla scheda Visualizza e selezionando l’opzione della barra degli strumenti di accesso rapido.Quindi, fai clic sul pulsante Macro e seleziona Aggiungi nuova macro dal menu a discesa.

Quindi, inserisci il nome della tua macro nella casella Nome e seleziona la cartella di lavoro da cui desideri eseguire la macro dalla casella Seleziona una cartella di lavoro.Infine, fai clic su OK per creare la tua nuova macro.

Puoi anche aggiungere un pulsante macro a tutti i fogli di lavoro usando il codice VBA.Per fare ciò, apri Microsoft Excel 200 Infine, digita Dim myMacro As Macro Dim mySheet As Worksheet Set myMacro = CreateObject(“Excel.Application”) mySheet = myMacro.Workbooks(

  1. r più tardi e scegli File > Apri > Cartelle di lavoro (.xlsb) > Cartella di lavoro corrente.Quindi, seleziona qualsiasi foglio nella cartella di lavoro e premi Alt+For, scegli Modifica > Inserisci > Modulo).Nella finestra del modulo che si apre, digita VBA nella casella Nome e premi Invio (o fai doppio clic su VBA se appare come un’icona nella barra delle applicazioni).
  2. Con mySheet .Add_Button “Copia” .

Come si elimina un pulsante macro in Excel?

Per eliminare un pulsante macro in Excel, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri la cartella di lavoro di Excel in cui desideri rimuovere il pulsante macro.
  2. Nella scheda Home, fare clic sul pulsante Macro.
  3. Nella finestra di dialogo Macro, seleziona la macro che desideri eliminare e fai clic su Elimina.

Puoi rinominare un pulsante macro in Excel?

I pulsanti macro sono un ottimo modo per automatizzare le attività in Excel.È possibile rinominare un pulsante macro per facilitarne la ricerca oppure creare macro personalizzate utilizzando i pulsanti sulla barra multifunzione.

Come si modifica il codice per i pulsanti di una macro in Excel?

Per aggiungere un pulsante macro in Excel, devi prima trovare il codice per il pulsante.Per fare ciò, apri Excel e seleziona il foglio di lavoro in cui desideri aggiungere il pulsante.Quindi, fai clic sulla cella che contiene il codice per il pulsante.

Il codice per un pulsante macro è simile a questo:

Dovrai sostituire “Macro1” con il tuo nome per la tua macro e “Pulsante1” con il nome del pulsante desiderato.Dopo aver sostituito questi valori, salva il lavoro facendo clic su File > Salva con nome… o premendo Ctrl+S (Windows) o Comando+S (Mac).

Ora devi creare un nuovo progetto VBA per modificare il codice per i tuoi pulsanti macro.A tale scopo, apri Microsoft Visual Basic Editor e seleziona Nuovo progetto dal menu File.Nella finestra di dialogo Nuovo progetto, accedi a MacroNella finestra del modulo principale di Macro1, fai doppio clic su FormNow, dovrai modificare due parti di codice: il gestore dell’evento OnClick e la procedura Sub. Il gestore dell’evento OnClick è responsabile della gestione di Button

Di seguito sono riportati esempi di come ciascuno di questi codici potrebbe essere utilizzato:

Il gestore di eventi OnClick verrebbe utilizzato se si desidera che la macro venga eseguita automaticamente ogni volta che qualcuno fa clic sul pulsante 1; mentre la procedura Sub verrebbe utilizzata se si desidera che la macro esegua qualche altra attività quando Button

Dopo aver modificato questi due codici, salvali entrambi facendo clic su File > Salva con nome… o premendo Ctrl+S (Windows) o Comando+S (Mac). Infine, chiudi la finestra del modulo principale di Macro1 e torna al foglio di lavoro di Excel in cui hai creato i nuovi pulsanti.Facendo clic in un punto qualsiasi all’interno di qualsiasi cella che contiene testo, verrà attivato qualsiasi comando impostato come parte della procedura The Sub.

  1. s il Nome del tuo progetto e fai clic su OK.
  2. o aprilo in Visual Basic Editor.Quindi, individua Buttonn Form e fai doppio clic su di esso per aprire la finestra del codice in Visual Basic Editor.
  3. s cliccato da un utente; mentre la procedura Sub viene utilizzata per eseguire comandi specifici quando un utente fa clic sui pulsanti.
  4. s cliccato da un utente.Ad esempio, se vuoi che la tua macro stampi tutto il suo contenuto ogni volta che viene cliccata da un utente, allora sarebbe necessaria la procedura The Sub .

Quali sono alcune cose da tenere a mente quando si creano pulsanti macro in Excel?

Le macro sono un ottimo modo per automatizzare le attività nella cartella di lavoro, ma prima di poter creare una macro, devi sapere come aggiungere un pulsante.Ecco alcuni suggerimenti per aggiungere pulsanti macro in Excel:

  1. Scegli il tipo di pulsante giustoQuando si creano macro, è importante scegliere il tipo di pulsante giusto.Esistono tre tipi di pulsanti che puoi utilizzare in Excel: caselle di testo, collegamenti ipertestuali e caselle combinate.
  2. Impostazione dei parametri macroIl passaggio successivo consiste nell’impostare i parametri macro.Ciò include la specifica di cosa accadrà quando l’utente fa clic sul pulsante (ad esempio, aprendo una nuova cartella di lavoro o attivando una cartella di lavoro esistente).
  3. Aggiungi codice al tuo foglio di lavoroOra che hai impostato tutte le informazioni necessarie, è il momento di aggiungere il codice al tuo foglio di lavoro.Dovrai includere due parti di codice: una per impostare la macro e un’altra per eseguirla quando si fa clic su.