come configurare una rete domestica Windows 10 – Come si configura una rete domestica in Windows 10

Se sei nuovo nel networking o semplicemente configurando una rete domestica Windows 10, il processo può sembrare un po’ scoraggiante.Ma ti guideremo attraverso tutto ciò che devi fare, dall’acquisto dell’attrezzatura giusta al collegamento di tutto insieme.Alla fine di questa guida, avrai una rete completamente funzionante in grado di gestire tutte le tue esigenze di connessione e rete.

La prima cosa che devi fare è acquistare un router.Questo è il dispositivo che collegherà tutti gli altri dispositivi e consentirà loro di comunicare tra loro.Quando scegli un router, assicurati che sia compatibile con Windows

Quindi, collega i tuoi dispositivi al router utilizzando cavi Ethernet o Wi-Fi.Se utilizzi il Wi-Fi, assicurati di utilizzare una password complessa in modo che solo gli utenti autorizzati possano accedere alla tua rete.Infine, configura le impostazioni del tuo router in base alle tue preferenze.Di solito è possibile trovare queste impostazioni accedendo all’interfaccia basata sul Web del router.

E questo è tutto!Le finestre della tua rete domestica

  1. nd ha buone recensioni.Una volta che hai il tuo router, installalo in una posizione centrale della tua casa dove tutti i tuoi dispositivi possono raggiungerlo facilmente.
  2. è ora attivo e funzionante.Se hai domande o incontri problemi lungo il percorso, sentiti libero di lasciarci un commento qui sotto e saremo felici di aiutarti.

Come si configura una rete domestica in Windows 10?

Questa guida ti mostrerà come configurare una rete domestica in Windows 10 utilizzando il Centro connessioni di rete e condivisione, il Gestore connessione alla rete locale e l’adattatore Ethernet.

Come risolvere i problemi di rete domestica in Windows 10?

  1. Per configurare una rete domestica in Windows 10, apri prima l’app Impostazioni e fai clic su Rete e Internet.
  2. Nella finestra Rete e Internet, in Reti domestiche, fai clic su Aggiungi una rete o connettiti a una rete esistente.
  3. Se hai già configurato la tua rete domestica, Windows la rileverà automaticamente e visualizzerà la finestra di dialogo Connetti a una rete wireless.In caso contrario, Windows ti chiederà di inserire la tua password Wi-Fi o di crearne una nuova.
  4. Clicca sul nome della tua rete domestica (o digita il suo indirizzo se lo conosci) e poi clicca su Connetti.

Quali sono alcuni suggerimenti per ottimizzare la rete domestica in Windows 10?

Configurazione di una rete domestica in Windows

Smart TV: vai in Impostazioni > Sistema > Rete

Laptop – Apri Pannello di controllo > Connessioni di rete

  1. essere un compito arduo, ma con i giusti suggerimenti e strumenti, può essere un gioco da ragazzi.In questa guida illustreremo alcuni dei modi migliori per iniziare a collegare in rete il PC e i dispositivi di casa, oltre a fornire suggerimenti per ottimizzare le prestazioni della rete.Inizia comprendendo le tue esigenze Prima di iniziare a configurare la tua rete domestica, è importante capire cosa stai cercando di ottenere.Vuoi condividere file tra più dispositivi della tua casa?Condividere stampanti e altri dispositivi periferici?O hai solo bisogno di un accesso a Internet di base per la navigazione e lo streaming occasionale?Esistono diversi tipi di reti domestiche adatte a diverse esigenze, quindi assicurati di sapere cosa stai cercando prima di iniziare.Procurati un router appropriato Se non ne hai già uno, considera l’acquisto di un router che supporti la tecnologia wireless 8011ac.Questo è lo standard più recente per i router e offrirà velocità più elevate rispetto ai modelli precedenti.Se la velocità non è un problema, vai avanti e acquista invece un modello 8011n; funzionano ancora bene oggi ma potrebbero non supportare futuri aggiornamenti del protocollo di rete (che potrebbero rallentare le prestazioni). Configura il port forwarding sul tuo router Se non hai ancora il port forwarding abilitato sul tuo router, ora è il momento di farlo!Il port forwarding consente a porte specifiche del tuo computer (di solito quelle utilizzate per i giochi o altre attività che richiedono connessioni ad alta larghezza di banda) di essere inoltrate tramite il router in modo che possano essere raggiunte da altri dispositivi sulla rete senza dover aprire singole porte sui loro proprio dispositivo/i.Unisciti a tutte le reti disponibili Dopo aver impostato il port forwarding sul router e averlo configurato per riconoscere tutti i dispositivi della tua casa utilizzando SSID (nome della rete), è il momento di unirti a tutte le reti disponibili!Sulla maggior parte dei router dovrebbe esserci un pulsante “unisciti” situato vicino all’angolo in alto a destra dello schermo; è sufficiente premerlo e seguire le istruzioni fornite dal router o da Microsoft se si installa Windows rom scratch Configura le impostazioni su ogni dispositivo Nell’ordine: PC – Apri Impostazioni > Rete e Internet > Connessioni di rete
  2. .Configura le impostazioni di sicurezzaOra che tutti i nostri dispositivi sono collegati tra loro, dobbiamo configurare alcune misure di sicurezza!Su ogni dispositivo della nostra casa vorremo impostare una password (o codice PIN) e abilitare la crittografia sulle nostre connessioni wireless.. Configurare le opzioni di condivisione Su PC: Windows include funzionalità di condivisione integrate che consentono agli utenti un facile accesso file condivisi tra loro o con altri utenti autorizzati su reti locali (LAN). Per utilizzare queste funzionalità: fai clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi all’interno di qualsiasi finestra di file aperta, quindi seleziona “Condividi”.Apparirà il menu “Condividi con” insieme a diverse opzioni tra cui “Tutti”, “Persone specifiche” o anche gruppi specifici come membri della famiglia o colleghi. Fai clic su una di queste opzioni, quindi inserisci un nome o un indirizzo e-mail associato a chi dovrebbe avere i diritti di accesso Fare clic su OK al termine Per condividere file tramite Wi-Fi: fare clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi all’interno di qualsiasi finestra di file aperta, quindi selezionare “Invia a”.Apparirà il menu “Invia a” insieme a diverse opzioni, inclusi gli indirizzi e-mail dei destinatari Inserisci gli indirizzi e-mail dei destinatari, quindi fai clic su OK Al termine dell’invio di file tramite Wi-Fi, chiudi tutte le finestre aperte Per interrompere la condivisione di file tramite Wi-Fi in qualsiasi momento : fai clic con il pulsante destro del mouse in un punto qualsiasi all’interno di qualsiasi finestra di file aperta, quindi seleziona “Interrompi condivisione”.Apparirà il menu “Interrompi condivisione” insieme a diverse opzioni, inclusi gli indirizzi e-mail dei destinatari. Seleziona una di queste opzioni, quindi inserisci un nome o un indirizzo e-mail associato a chi non dovrebbe più avere i diritti di accesso3] Al termine, fai clic su OK. Verifica la connettività Ora che tutto è imposta correttamente la connettività di prova tra ogni dispositivo della tua casa usando vari metodi!• Ping: utilizzare questo strumento dal prompt dei comandi/PowerShell/ecc., digitare ping, doveè PCName (il nome assegnato durante la configurazione), SmartTVName , LaptopName , ecc., seguito da Invio• Traceroute – Digitare tracerouteseguito da Invio per vedere quanto tempo impiega i pacchetti di dati a viaggiare tra due punti. Risoluzione dei problemi comuni Se qualcosa non sembra corretto dopo aver seguito questi passaggi, prova a risolvere a turno ogni problema elencato di seguito: • Potenza del segnale Wi-Fi scarsa: assicurati che entrambi i router siano posizionati a distanza l’uno dall’altro • Password/codici PIN inseriti in modo errato • Dispositivo che non si collega alla rete desiderata • Persone non autorizzate che accedono ai file condivisi.

Come proteggi la tua rete domestica da accessi non autorizzati in Windows 10?

Configurare una rete domestica in Windows 10 è facile, ma ci sono alcune cose che puoi fare per assicurarti che il tuo computer e i tuoi dispositivi siano sicuri.

Innanzitutto, assicurati di avere un programma antivirus aggiornato installato su tutti i tuoi dispositivi.Ciò contribuirà a proteggere da malware e altri tipi di attacchi che potrebbero compromettere la tua rete.

Quindi, crea una password per ogni dispositivo sulla rete.In questo modo, solo gli utenti autorizzati possono accedere ai dispositivi e ai dati in essi memorizzati.

Infine, mantieni aggiornati il ​​tuo computer e i tuoi dispositivi con le patch di sicurezza in modo che siano protetti dalle nuove minacce.

Quali sono le procedure consigliate per la gestione e l’utilizzo di una rete domestica in Windows 10?

Configurare una rete domestica in Windows 10 può essere un compito arduo, ma con i giusti suggerimenti e trucchi, può essere facile far funzionare tutto senza intoppi.In questa guida illustreremo le procedure consigliate per configurare la rete domestica in Windows 10, dalla scelta dell’hardware alla configurazione delle impostazioni.Forniremo anche alcuni suggerimenti utili su come risolvere i problemi comuni.

Posso utilizzare il mio router esistente per configurare una rete domestica in Windows 10 o devo acquistarne uno nuovo?

Configurare una rete domestica in Windows 10 è facile e puoi utilizzare il tuo router esistente per farlo.

Tutti i dispositivi sulla mia rete domestica devono eseguire Windows 10 o posso combinare e abbinare i sistemi operativi?

Configurare una rete domestica in Windows 10 può essere un po’ una sfida, ma con l’aiuto di questa guida sarai in grado di configurare tutto correttamente.Assicurati che tutti i dispositivi sulla tua rete eseguano Windows 10 e che siano installati gli ultimi aggiornamenti.

Dopo aver configurato la mia rete domestica in Windows 10, come posso accedervi da altri dispositivi sulla mia rete locale o da lontano su Internet?

Configurazione di una rete domestica in Windows

  1. è facile.Puoi accedere alla tua rete domestica da altri dispositivi sulla tua rete locale o da lontano su Internet.Ecco alcuni suggerimenti per iniziare:
  2. Innanzitutto, assicurati che i tuoi dispositivi siano collegati allo stesso router e dispongano di una connessione Internet attiva.
  3. Quindi, apri l’app Impostazioni sul tuo computer e fai clic su Rete e Internet.
  4. In “Connessioni di rete”, seleziona “Reti domestiche”.
  5. Se hai più di una rete domestica, le vedrai elencate in “Reti domestiche (o sottoreti)”.Seleziona quello che desideri utilizzare e fai clic su Proprietà.
  6. In “Impostazioni di base”, inserisci il nome della tua rete domestica e scegli una password per essa.Puoi anche abilitare la crittografia su questa rete se desideri proteggere i tuoi dati da accessi non autorizzati.
  7. Fare clic su OK per salvare queste impostazioni e tornare alla finestra Rete e Internet.
  8. Ora apri un qualsiasi browser web su un altro dispositivo sulla tua rete locale o su una parte diversa di Internet e digita l’indirizzo del gateway della tua rete domestica (l’indirizzo IP assegnato dal tuo router). Ad esempio, se il gateway della mia rete domestica è 1916, digitare http://1916 nella barra degli indirizzi del browser Web.) Questo ti porterà direttamente alla pagina Web predefinita del mio computer (di solito www .mydomainname ). Se non sei sicuro di quale indirizzo IP corrisponda a quale parte della città, prova a utilizzare Google Maps o un’altra applicazione di mappatura.