come creare animazioni su diapositive Google su iPad – Come si accede alle funzionalità di animazione su Presentazioni Google su iPad

Supponendo che desideri una guida passo passo su come creare animazioni utilizzando Presentazioni Google su un iPad:

  1. Apri l’app Presentazioni Google e accedi con il tuo account Google.Se non hai un account Google, puoi crearne uno gratuitamente.
  2. Tocca l’icona “+” nell’angolo in basso a destra dello schermo per creare una nuova presentazione.Puoi anche toccare una presentazione esistente per aprirla e modificarla.
  3. Tocca anche la diapositiva a cui vuoi aggiungere l’animazione.Se desideri aggiungere animazioni a più diapositive, tocca e tieni premuto su una diapositiva, quindi trascina il dito su altre diapositive per selezionarle.
  4. ap la scheda “Animazioni” nella parte superiore dello schermo (sembra un cronometro).
  5. ap uno dei tipi di animazione nella parte superiore dello schermo (ad es. “Ingresso”), quindi tocca un’animazione dall’elenco (ad es. “Dissolvenza in apertura”). Per visualizzare in anteprima l’aspetto di un’animazione prima di aggiungerla, toccane il nome una volta (l’anteprima è facoltativa).
  6. Quando trovi un’animazione che desideri utilizzare, tocca di nuovo il suo nome per aggiungerla anche alle diapositive selezionate.Per regolare la durata di un’animazione, tocca il suo nome ancora una volta dopo averlo aggiunto, quindi trascina a sinistra o a destra sul dispositivo di scorrimento sotto il suo nome fino a raggiungere la durata desiderata (econd è l’impostazione predefinita).

Come accedi alle funzioni di animazione su Presentazioni Google su iPad?

Per creare animazioni su Presentazioni Google, devi prima aprire il documento e fare clic sul pulsante Animazione nella barra degli strumenti.

Dopo aver fatto clic sul pulsante Animazione, ti verrà presentato un elenco di opzioni di animazione.

La prima opzione è scegliere un’animazione esistente dalle diapositive.Se vuoi creare una nuova animazione, dovrai selezionare l’opzione Nuova animazione dall’elenco.

Dopo aver selezionato Nuova animazione, ti verrà chiesto di fornire alcune informazioni di base sulla tua animazione.Ciò include il nome dell’animazione, la sua durata (in secondi) e se deve essere ripetuta o meno.

Se desideri visualizzare l’anteprima dell’animazione prima di salvarla, seleziona l’opzione Anteprima dall’elenco e premi Riproduci.

Quali tipi di oggetti puoi animare su Presentazioni Google su iPad?

Esistono diversi modi per animare gli oggetti su Presentazioni Google.Puoi utilizzare le animazioni integrate oppure puoi creare le tue animazioni utilizzando gli strumenti di grafica animata in Presentazioni Google.

Per utilizzare le animazioni integrate, seleziona prima l’oggetto che desideri animare e quindi fai clic sul pulsante Animazione (sembra una freccia verde). Questo aprirà un menu di opzioni di animazione.

Puoi scegliere tra diversi tipi di animazioni: percorsi di movimento, transizioni, effetti e adesivi.Ognuno ha il proprio set di proprietà che puoi regolare prima di fare clic sul pulsante Riproduci per visualizzare in anteprima l’animazione.

Se vuoi creare la tua animazione, devi prima creare un nuovo progetto in Presentazioni Google.Per fare ciò, fai clic sul pulsante Nuovo progetto (sembra un triangolo arancione) e quindi seleziona Animazione dall’elenco dei modelli disponibili.

Una volta creato il tuo progetto, dovrai aggiungere alcuni oggetti al suo interno.Per aggiungere un oggetto al tuo progetto, trascinalo nell’area della tela all’interno della finestra del tuo progetto.

Quindi, fai clic sul pulsante Aggiungi un oggetto (sembra due piccoli quadrati uno accanto all’altro) e seleziona Animazioni dall’elenco delle opzioni disponibili.Si aprirà una finestra di dialogo in cui puoi scegliere il tipo di animazione che desideri aggiungere: percorsi di movimento o transizioni.

Dopo aver selezionato una di queste opzioni, Presentazioni Google genererà automaticamente tutto il codice necessario per creare la tua animazione.Tutto quello che devi fare è copiare e incollare questo codice in un editor di testo come Blocco note o Wordpad e quindi salvarlo come file .mp4 con un nome file che termina con estensione .gslide (ad esempio myanimation1_gslide).

Infine, quando sei pronto per visualizzare in anteprima la tua animazione, fai semplicemente doppio clic sul file .

Come controlli la velocità e la durata delle tue animazioni su Presentazioni Google su iPad?

Esistono alcuni modi per controllare la velocità e la durata delle animazioni su Presentazioni Google su iPad.

Un modo è utilizzare la timeline nel pannello Animazione.Puoi trascinare e rilasciare oggetti sulla timeline per cambiarne i tempi, oppure utilizzare i pulsanti nella parte inferiore del pannello per impostare una durata specifica per ciascun oggetto.

Puoi anche controllare la velocità di transizione delle diapositive tra i fotogrammi regolando l’impostazione della velocità nel pannello Transizione.Ciò ti consente di creare animazioni fluide che sembrano muoversi al rallentatore o in modalità avanzamento rapido.

Puoi aggiungere suoni alle tue animazioni su Presentazioni Google su iPad?

Esistono alcuni modi per aggiungere suoni alle tue animazioni su Presentazioni Google su iPad.Un modo è utilizzare la funzione di registrazione audio integrata in Presentazioni Google.Per fare ciò, apri il pannello Audio e fai clic sul pulsante Registra. (Puoi anche usare la scorciatoia da tastiera Comando + R.) Quindi, inizia a parlare nel microfono e osserva la riproduzione automatica dell’animazione.

Se desideri aggiungere effetti sonori anziché parole pronunciate, puoi utilizzare app di terze parti come SoundBooth o iMovie per iOS.Queste app ti consentono di registrare clip audio e aggiungerle direttamente alle tue animazioni.Dopo aver installato una di queste app, aprila e seleziona un clip dalla tua libreria musicale o registrazioni effettuate con la fotocamera del tuo iPhone o iPad.

Come visualizzi in anteprima le tue animazioni prima di presentarle al tuo pubblico?

Esistono alcuni modi per visualizzare in anteprima le animazioni prima di presentarle al pubblico.Un modo è utilizzare il pulsante “Anteprima” in basso a destra di ciascuna animazione.Questo ti mostrerà una rapida anteprima dell’animazione, incluso come appare quando viene riprodotta in modalità a schermo intero.Puoi anche utilizzare il pulsante “Riproduzione” in basso a sinistra di ciascuna animazione per riprodurla in modalità a schermo intero.

Un altro modo per visualizzare in anteprima le animazioni è esportarle come file .mp4 e quindi riprodurle su un iPad o iPhone utilizzando l’app Presentazioni Google.Per fare ciò, assicurati innanzitutto di aver installato l’app Presentazioni Google sul tuo iPad o iPhone.Quindi, apri una presentazione che contiene animazioni e fai clic sulle tre linee nell’angolo in alto a sinistra dello schermo (vedi sotto). Quindi, seleziona “Esporta come…” dal menu che appare (vedi sotto). Infine, scegli “MP4” dall’elenco dei formati che appare e fai clic su OK (vedi sotto).

Puoi anche visualizzare in anteprima le tue animazioni facendo clic su una di esse e quindi aprendola in Presentazioni Google.

Ci sono restrizioni o limitazioni ai tipi di animazioni che puoi creare su Presentazioni Google su iPad?

Non ci sono restrizioni o limitazioni ai tipi di animazioni che puoi creare su Presentazioni Google su iPad.Tuttavia, alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili a seconda del dispositivo e del sistema operativo.Ad esempio, potresti non essere in grado di creare animazioni con effetti sonori o video.

Puoi salvare le tue presentazioni animate in modo da poterle riutilizzare in futuro?

Esistono alcuni modi per salvare le presentazioni animate in modo da poterle riutilizzare in futuro.

Un modo è salvarli come file .mp4.Puoi quindi trasferire il file sul tuo computer e aprirlo con un’app come Adobe Premiere o Apple Final Cut Pro.

Un altro modo è salvarli come file .jpg.Puoi quindi trasferire il file sul tuo computer e aprirlo con un’app come Photoshop o GIMP.

Cosa succede se provi ad aprire una presentazione con animazioni create utilizzando Presentazioni Google su un altro dispositivo su cui non è installata l’app?

Se provi ad aprire una presentazione con animazioni create utilizzando Presentazioni Google su un altro dispositivo su cui non è installata l’app, vedrai un messaggio di errore che dice “Questa presentazione richiede Presentazioni Google. Se non ce l’hai, scarica dall’App Store.

Hai suggerimenti o trucchi per creare animazioni dall’aspetto fantastico utilizzando Presentazioni Google su iPad!?

Quando crei animazioni su Presentazioni Google, ci sono alcuni suggerimenti e trucchi che possono aiutarti a rendere la tua animazione eccezionale.Innanzitutto, utilizza immagini e grafica di alta qualità per creare un aspetto raffinato.In secondo luogo, usa semplici transizioni ed effetti per mantenere la tua animazione in movimento senza intoppi.