come creare il tuo modello PowerPoint – Come puoi assicurarti che il tuo modello PowerPoint sia visivamente accattivante e facile da leggere

Creare il tuo modello di PowerPoint può essere un ottimo modo per garantire che le tue presentazioni abbiano un aspetto coerente e che includano tutti gli elementi di cui hai bisogno.Ecco alcuni suggerimenti per la creazione di un modello:

  1. Inizia con una presentazione vuota: vai su File > Nuovo in PowerPoint e seleziona Presentazione vuota dai modelli disponibili.
  2. Aggiungi il tuo marchio: aggiungi il logo della tua azienda, i colori e qualsiasi altro elemento di branding allo schema diapositiva (Visualizza > Schema diapositiva). Ciò assicurerà che questi elementi vengano visualizzati su ogni diapositiva della presentazione.
  3. Includi solo le diapositive essenziali: quando progetti il ​​tuo modello, pensa a quali tipi di diapositive ti serviranno più spesso e includi solo quelle nel tuo modello.Non è necessario ingombrare il tuo modello con diapositive che utilizzerai raramente.
  4. Assicurati che le diapositive siano facili da leggere: usa caratteri chiari e colori contrastanti per testo e sfondo; evita di usare troppo testo su ogni diapositiva; e utilizzare punti elenco anziché lunghi paragrafi di testo.
  5. Usa immagini segnaposto: le immagini segnaposto possono aiutare a garantire che gli elementi visivi siano correttamente allineati su ciascuna diapositiva; aggiungili semplicemente dove vuoi che le immagini vadano, quindi sostituiscile con immagini reali in un secondo momento.È possibile trovare immagini segnaposto online o all’interno della raccolta di clipart integrata di PowerPoint (Inserisci > ClipArt).
  6. ave as a .potx file: una volta terminata la progettazione del tuo modello, vai su File> Salva con nome e scegli Modello PowerPoint (.potx) dal menu a discesa accanto a “Salva come tipo.

Come puoi assicurarti che il tuo modello di PowerPoint sia visivamente accattivante e facile da leggere?

Ci sono alcune cose che puoi fare per assicurarti che il tuo modello sia facile da leggere e visivamente accattivante.Innanzitutto, assicurati che tutto il testo sia posizionato con una dimensione del carattere e uno stile coerenti.Inoltre, evita di utilizzare troppi colori o elementi grafici nella presentazione, poiché possono essere difficili da vedere su uno schermo sufficientemente grande solo per le diapositive di PowerPoint.Infine, mantieni il tuo layout semplice e organizzato: gli spettatori apprezzeranno una presentazione facilmente navigabile.

Come scegli i colori e i caratteri giusti per il tuo modello di PowerPoint?

Ci sono alcune cose da tenere a mente quando si scelgono colori e caratteri per il modello di PowerPoint.Innanzitutto, ti consigliamo di scegliere colori che funzionino bene insieme e abbiano un aspetto professionale.In secondo luogo, assicurati che il carattere che scegli sia leggibile e facile da leggere.Infine, assicurati di regolare le dimensioni del testo e delle immagini di conseguenza in modo che siano leggibili su tutti i dispositivi.Ecco alcuni suggerimenti su come creare il tuo modello powerpoint:

Prima di iniziare a progettare il tuo modello di PowerPoint, è importante decidere uno stile o un tema che desideri utilizzare.Questo può aiutarti a concentrarti su elementi specifici del design lasciando al caso altri dettagli.Ci sono molti temi gratuiti disponibili online oppure puoi acquistare un tema premium da un negozio online come ThemesPulse.com.

Dopo aver deciso uno stile o un tema, è il momento di iniziare a selezionare i colori e i caratteri per la presentazione.Ti consigliamo di selezionare colori che funzionino bene insieme e abbiano un aspetto professionale, assicurandoti che il carattere scelto sia leggibile e facile da leggere.Per regolare le dimensioni del testo e delle immagini nella presentazione, usa gli strumenti di ridimensionamento che si trovano nella barra degli strumenti di formattazione nella parte superiore della maggior parte delle presentazioni (o premendo Ctrl+T/Cmd+T).

L’aggiunta di immagini e video è un altro ottimo modo per ravvivare il design del modello di PowerPoint!Le immagini possono aggiungere interesse visivo mentre i video possono fornire informazioni preziose sul tuo argomento o prodotto, entrambi elementi che possono aiutare a coinvolgere gli spettatori durante le presentazioni.Per aggiungere un’immagine o un video clip, fai clic sul pulsante corrispondente nella scheda Inserisci della barra multifunzione di Powerpoint (o premi F5/Ctrl+I). Una volta inserito, trascinalo semplicemente in posizione usando il cursore del mouse di Powerpoint (o usa i tasti freccia) – assicurati di non sovrapporre altri oggetti all’interno della tua diapositiva!

Infine, non dimenticare di personalizzare le diapositive e i titoli: ciò ti consente un maggiore controllo sull’aspetto di ogni singola diapositiva all’interno della presentazione in generale!Per personalizzare diapositive e titoli, apri le proprietà della presentazione facendo clic sul pulsante corrispondente nella barra multifunzione di Powerpoint (o premendo F6/Ctrl+S), quindi inserisci i valori in campi come Titolo e Sottotitolo (se applicabile), Descrizione (opzionale), ecc.

  1. Scegli un tema o uno stile
  2. Scegli Colori e caratteri
  3. Aggiungi immagini e video
  4. Personalizza diapositive e titoli

Quale layout dovresti usare per il tuo modello di PowerPoint?

Esistono molti layout diversi che puoi utilizzare per il tuo modello di PowerPoint.Alcuni layout popolari includono il layout tradizionale delle diapositive, il layout della griglia e il layout della timeline.Il layout diapositiva tradizionale è il layout più comune e più semplice da utilizzare.Consiste in una singola riga di diapositive con ciascuna diapositiva che occupa una colonna sullo schermo.Il layout della griglia è simile al layout delle diapositive tradizionale ma utilizza uno schema a griglia per dividere lo schermo in quadrati più piccoli.Il layout della sequenza temporale viene utilizzato al meglio quando si desidera mostrare una sequenza di eventi o quando si desidera enfatizzare i punti chiave della presentazione.

Come puoi aggiungere grafica o immagini al tuo modello di PowerPoint per renderlo più interessante?

Esistono alcuni modi per aggiungere elementi grafici o immagini al modello di PowerPoint.Un modo consiste nell’utilizzare il pulsante Inserisci immagine sulla barra degli strumenti.Si aprirà la finestra di dialogo Inserisci immagine, in cui puoi selezionare un’immagine dal tuo computer o da un file che hai scaricato.

Un altro modo per aggiungere elementi grafici o immagini è utilizzare la funzione Appunti.È possibile copiare e incollare immagini da altri programmi nel modello di PowerPoint utilizzando questo metodo.

Infine, puoi anche inserire immagini utilizzando la barra degli strumenti di accesso rapido (QAT). Questa barra degli strumenti contiene pulsanti per inserire testo, forme, grafici e foto.

Come si creano collegamenti ipertestuali in un modello di PowerPoint?

Per creare collegamenti ipertestuali in un modello PowerPoint, apri prima la scheda “Collegamenti” del gruppo “Formattazione” sulla barra multifunzione.Verrà visualizzato un elenco di tutti i collegamenti ipertestuali nella presentazione.Per aggiungere un nuovo collegamento ipertestuale, fai clic sul pulsante “Nuovo collegamento ipertestuale” e inserisci l’URL desiderato nella casella di testo che appare.Puoi anche utilizzare i tasti di scelta rapida per aggiungere rapidamente collegamenti: Ctrl+K (Mac) o Cmd+K (Windows) inseriranno un collegamento alla diapositiva corrente, mentre Alt+K (Mac) o Opzione+K (Windows) inseriranno un collegamento alla diapositiva successiva.

Come si salva un modello di PowerPoint in modo che possa essere riutilizzato in futuro?

Esistono alcuni modi per salvare un modello di PowerPoint in modo che possa essere riutilizzato in futuro.

Il primo modo è salvare il modello come file sul tuo computer.Puoi farlo facendo clic sul menu “File” e selezionando “Salva con nome…” dall’elenco delle opzioni.

Il secondo modo è salvare il modello come presentazione su SlideShare.Questa è una piattaforma online in cui puoi condividere le tue presentazioni con altre persone.

Il terzo modo è salvare il modello come file PDF.Questo è utile se vuoi stampare la presentazione o se vuoi condividerla con altri che non hanno accesso al software PowerPoint.

Qualcun altro può modificare il mio modello di PowerPoint se lo condivido con loro?

Creare il tuo modello di PowerPoint può essere un ottimo modo per risparmiare tempo e personalizzare l’aspetto delle tue presentazioni.Prima di iniziare, assicurati di avere a disposizione gli strumenti e le risorse necessarie.

Per creare un modello personalizzato, avrai bisogno dell’accesso al software Microsoft Office (incluso PowerPoint), un programma di elaborazione testi e un programma di modifica delle immagini.Puoi anche utilizzare modelli online o programmi gratuiti come PPT Maker o Powerpoint Presenter.Una volta che hai tutti gli strumenti necessari, segui questi passaggi:

  1. Inizia creando una nuova presentazione in PowerPoint.Assicurati di scegliere il formato di file corretto per il tuo pubblico: la maggior parte delle persone usa i file .ppt oggi, ma le versioni precedenti di PowerPoint potrebbero essere ancora utilizzate.In caso di dubbio, verifica con il tuo istruttore o con la politica aziendale.
  2. Quindi, apri il tuo programma di elaborazione testi e inizia a creare i tuoi contenuti.Assicurati di includere i titoli per ogni sezione della presentazione, nonché qualsiasi grafica o immagine che prevedi di utilizzare.Puoi anche includere caselle di testo per note o commenti che saranno visibili durante la riproduzione.
  3. Ora è il momento di iniziare a progettare il tuo modello!Per fare ciò, apri un programma di modifica delle immagini come Photoshop o GIMP e inizia ad aggiungere elementi al tuo documento.Puoi aggiungere forme di base (rettangoli, cerchi), blocchi di testo (per titoli e sottotitoli), foto/grafica/icone ecc… Il cielo è il limite qui!Ricorda solo di mantenere le cose semplici in modo che tutto appaia coerente quando visualizzato sullo schermo insieme in seguito.
  4. Quando tutto è finito dal punto di vista della progettazione, è il momento di esportare il tuo modello in un formato di file .ppt compatibile con PowerPoint 2010+.Per fare ciò: In PowerPoint 2010+, vai su File > Salva con nome… Seleziona “Presentazione PowerPoint (*.*).PPT” dal menu a discesa Inserisci un nome file e fai clic su Salva Chiudi sia dal programma di elaborazione testi che dal programma di modifica delle immagini Apri su PowerPoint 2010+ di nuovo Fare clic su File > Importa > File da… Individuare il file .