come creare un elenco a discesa in Excel 365 – Come si modifica un elenco a discesa in Excel 365

Creazione di un elenco a discesa in Excel 36

  1. È facile e richiede solo pochi passaggi.
  2. Apri il tuo foglio di calcolo in Excel 36
  3. Seleziona la cella o l’intervallo di celle in cui desideri visualizzare l’elenco a discesa.
  4. Sulla barra multifunzione, fare clic sulla scheda Dati e quindi su Convalida dati.
  5. Nella casella Consenti, scegli Elenco.
  6. Nella casella Origine, digitare i valori che si desidera visualizzare nell’elenco a discesa, separati da virgole.Ad esempio: rosso, verde, blu.In alternativa, puoi selezionare un intervallo di celle che contenga i valori che desideri vengano visualizzati nell’elenco (ad esempio, A1:A. I valori in questo intervallo verranno utilizzati come origine per l’elenco a discesa; assicurati che ogni il valore si trova su una riga all’interno dell’intervallo (ad esempio: rosso verde blu). Puoi anche inserire un segno di uguale seguito da un riferimento di cella (ad esempio: =$A$1:$A$ se i tuoi valori si trovano su un altro foglio di lavoro all’interno della cartella di lavoro; questo ti consentirà di utilizzare quei valori come fonte senza doverli riscrivere tutti qui in seguito se cambiano su quell’altro foglio di lavoro in qualsiasi momento!Se si utilizza un metodo di riferimento della cella con segno di uguale come questo, basta descritto sopra assicurati che NON ci siano spazi prima o dopo il tuo segno di uguale (=), altrimenti non funzionerà correttamente!Un’ultima nota sull’utilizzo dei riferimenti di cella come fonte per questa funzione: se inserisci qui un intervallo denominato anziché un riferimento di cella effettivo (come “MyNamedRange” anziché “=$A$1:$A$5”), allora quell’intervallo denominato deve già esistere all’interno della cartella di lavoro prima di farlo, altrimenti verrà visualizzato un messaggio di errore quando si tenta di utilizzarlo dicendoti che non esiste!La creazione di intervalli con nome va oltre lo scopo di questo articolo, quindi non approfondiremo come farlo qui oggi.) Comunque… di nuovo in pista ora…

Come si modifica un elenco a discesa in Excel 365?

Per modificare un elenco a discesa in Excel 365, attenersi alla seguente procedura:

• Elenco a discesa: questo stile visualizza ogni elemento come una riga separata nel foglio di calcolo, con un’opzione per scegliere quale colonna viene visualizzata su ciascuna riga (vedere la Figura A). La colonna selezionata è evidenziata in verde.Per aggiungere o rimuovere un elemento dall’elenco, trascinalo semplicemente verso l’alto o verso il basso all’interno della sua cella (o usa Ctrl+clic/Cmd+clic per selezionare più celle). Puoi anche digitare il nome di un elemento in questa cella e quindi premere Invio/Invio per inserirlo nell’elenco.Nota che se hai più di 1,00

  1. Apri l’elenco a discesa in questione e seleziona le celle che desideri modificare.
  2. Nella scheda Home, fare clic sul pulsante Formato (le tre linee in un triangolo) e quindi fare clic sul pulsante Stile elenco.
  3. Nella finestra di dialogo Stile elenco, selezionare una delle seguenti opzioni:
  4. elementi nell’elenco, Excel inizierà a visualizzarli come testo anziché come icone; puoi comunque accedervi a tutti selezionando Celle di testo dal menu a discesa Tipo di cella nella parte superiore della finestra del foglio di lavoro (vedi Figura B).

Come si elimina un elenco a discesa in Excel 365?

Per eliminare un elenco a discesa in Excel 365, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri l’elenco a discesa in questione e seleziona le celle da cui desideri eliminarlo.
  2. Nella scheda Home, fare clic sul pulsante Elimina (l’icona del cestino) per rimuovere le celle selezionate dall’elenco.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di un elenco a discesa in Excel 365?

Un elenco a discesa è un ottimo modo per organizzare i dati in Excel 365.Utilizzando un elenco a discesa, è possibile selezionare facilmente diverse opzioni da un elenco di opzioni.Questo può essere utile quando devi effettuare selezioni multiple o quando vuoi tenere traccia di più opzioni.Inoltre, gli elenchi a discesa sono facili da usare e navigare.

In che modo un elenco a discesa aiuta a organizzare i dati in Excel 365?

Un elenco a discesa è un tipo di elenco in Excel che consente di selezionare elementi da un elenco facendo clic sulla freccia che appare accanto al nome dell’elenco.Quando crei un elenco a discesa, Excel crea una colonna per ogni elemento nell’elenco e assegna un valore di cella appropriato a ciascuna colonna.È quindi possibile utilizzare questi valori per popolare l’elenco con i dati.

Per creare un elenco a discesa in Excel 365, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri la cartella di lavoro e fai clic sulle celle che desideri utilizzare come base per il tuo elenco.
  2. Fare clic sulla scheda Inserisci e quindi fare clic sul pulsante Elenco.
  3. Nella finestra di dialogo Elenco, seleziona l’opzione Tipo e scegli Drop Down dal sottomenu visualizzato.
  4. Nell’area Colonne, specifica quali colonne conterranno i dati della tua lista (avrai bisogno di almeno una colonna). Puoi anche specificare quante righe saranno incluse nella tua lista (l’impostazione predefinita è . Infine, inserisci un nome per la tua lista nell’Area del Titolo e fai clic sul pulsante OK.
  5. To add items toyourdropdownlist,simplyselectintheColumnsareaanycolumnthatcontainsaconstantvalueandclicksontherightarrownexttotheitem’sname.(Youcanalsoenteritemstothelistbyclickingonthesubmenuthatappearswhenyouright-clickonanyofthetemswithouthavingtoselectanitemfromthelisting.)Whenyouwanttodeselectanitemfromthelisting,simplyclickonthesubmenuagainandchooseSelectItemFromList from its submenu.(Ifyoudon’twanttodeltelectanyitemsfromthelisting,simplytypenilintoallofthecolumns.

In che modo un elenco a discesa può essere utilizzato come strumento per l’immissione di dati in Excel 365?

Un elenco a discesa può essere uno strumento utile per l’immissione di dati in Excel 365.Quando crei un elenco a discesa, puoi utilizzarlo per consentire agli utenti di selezionare da un elenco di opzioni.Questo tipo di elenco viene spesso utilizzato quando è necessario consentire agli utenti di scegliere tra una varietà di opzioni.Ad esempio, potresti utilizzare un elenco a discesa per consentire agli utenti di scegliere il colore o il cibo preferito.Puoi anche utilizzare un elenco a discesa come parte del processo di immissione dei dati.Ad esempio, potresti utilizzarlo per consentire agli utenti di inserire le proprie informazioni di contatto in un foglio di calcolo.

Quali sono alcuni suggerimenti per creare un menu a discesa efficace in Excel 365?

Ci sono alcune cose da tenere a mente quando si crea un menu a discesa in Excel 365.Innanzitutto, assicurati che le voci dell’elenco siano formattate correttamente.Dovrai includere un’intestazione per ogni colonna e assicurarti che il testo all’interno delle celle sia formattato correttamente.Inoltre, ti consigliamo di assicurarti che gli elementi dell’elenco abbiano le dimensioni appropriate.Assicurati che ogni elemento occupi almeno una riga della griglia e fai attenzione a non sovraffollare la griglia.Infine, è importante ricordare di aggiungere collegamenti ipertestuali appropriati tra gli elementi dell’elenco e le celle di dati corrispondenti.

Come puoi personalizzare l’aspetto dei menu a discesa in Excel 365?

Esistono alcuni modi per personalizzare l’aspetto dei menu a discesa in Excel 365.È possibile modificare il carattere, il colore e lo stile delle voci di menu.Puoi anche aggiungere o rimuovere voci di menu, modificare l’ordine delle voci di menu e creare icone personalizzate per le voci di menu.

Quali sono alcune funzionalità avanzate degli elenchi a discesa che possono essere utilizzate in Excel 365?

Gli elenchi a discesa sono un ottimo modo per organizzare i dati in Excel.Ti consentono di selezionare elementi da un elenco e sono perfetti per selezionare le opzioni da un menu a discesa.Ecco alcune funzionalità avanzate degli elenchi a discesa che possono essere utilizzati in Excel 365:

  1. Puoi creare più elenchi a discesa sullo stesso foglio e utilizzarli per organizzare i tuoi dati in modi diversi.Ad esempio, puoi creare un elenco di prodotti e un altro elenco di colori, quindi utilizzare gli elenchi per organizzare i dati per categoria di prodotto o colore.
  2. Puoi utilizzare gli elenchi a discesa per filtrare i tuoi dati.Ad esempio, puoi utilizzare un elenco a discesa per filtrare i dati in base al tipo di cliente (ad es. individuale o aziendale). Ciò è particolarmente utile se hai molti dati che devono essere filtrati in blocchi gestibili (ad esempio, se stai lavorando con i dati di vendita).
  3. È possibile aggiungere una formattazione personalizzata ai menu a discesa utilizzando la scheda Formattazione nell’interfaccia della barra multifunzione (vedere la Figura . Ciò include elementi come la dimensione e il colore del carattere, nonché i bordi e altri elementi visivi (vedere la Figura .

Hai mai riscontrato problemi durante l’utilizzo degli elenchi a discesa in Excel 365?Se si come li hai risolti?

In questo articolo, ti mostreremo come creare un elenco a discesa in Excel 36

Creazione di un elenco a discesa in Excel: metodo Una volta che VLOOKUP ha restituito un messaggio di errore, puoi utilizzare la funzione INDICE per trovare quale colonna contiene il valore che corrisponde alla lettera che hai inserito nella cella BSe desideri che i tuoi utenti possano selezionare più di un elemento dall’elenco a discesa, sarà necessario aggiungere un’altra chiamata alla funzione INDEX dopo aver inserito =INDEX(D,”A”).Questa volta, inserisci =INDEX(D,”B”) e così via finché tutte le colonne desiderate non sono state indicizzate.

Infine, dovrai creare una tabella che faccia riferimento a ciascuna delle colonne selezionate e al numero di indice dell’elenco a discesa (nel nostro esempio sarebbe “E3”). Per fare ciò, fai clic su qualsiasi riga vuota all’interno del tuo foglio di calcolo e digita la seguente formula nelle celle A5-A8:=TABLE(“DropDownList”,EOra che abbiamo creato la nostra tabella e fatto riferimento alle colonne desiderate al suo interno, possiamo iniziare a creare il nostro elenco a discesa stesso.Per fare ciò, trascina e rilascia qualsiasi elemento dalla tabella su una delle righe

  1. cantare con metodi diversi.
  2. Il primo modo per creare un elenco a discesa in Excel è utilizzare la funzione CERCA.VERT.Per fare ciò, apri il foglio di calcolo e inserisci la seguente formula nella cella A1: =VLOOKUP(A2,C Se il valore nella cella As non è uguale al valore nella cella C2, VLOOKUP restituirà un messaggio di errore.
  3. In altre parole, se vuoi che il tuo elenco a discesa contenga i valori della colonna D, inserisci la seguente formula nella cella B1: =INDEX(D,”A”) Una volta trovata quale colonna contiene il valore desiderato, inseriscilo semplicemente in cella E premere Invio.
  4. Dopo aver digitato questa formula nelle celle A5-A8, premi semplicemente Invio.La tua tabella dovrebbe ora apparire nel tuo foglio di lavoro.
  5. r f il tuo foglio di lavoro (a seconda che tu voglia o meno selezioni multiple). Una volta che tutto è stato trascinato e rilasciato sulla rispettiva riga/colonna, digita semplicemente =LABEL(“Nome”) nella parte superiore di ogni colonna ove necessario (nel nostro esempio questo sarebbe “Nome” per entrambe le righe, premi Invio due volte (per attivare queste etichette) e infine digita =Visible() nella parte inferiore di ogni colonna dove necessario (questo assicurerà che queste etichette siano visibili quando gli utenti passano il cursore su di esse).