come eseguire lo streaming di Xbox Series X su PC – Quali sono i requisiti per lo streaming di Xbox Series X su PC

Se stai cercando di giocare sul tuo PC con la nuova Xbox Series X, sarai felice di sapere che Microsoft lo ha reso incredibilmente facile.Ecco come eseguire lo streaming di giochi Xbox Series X sul tuo PC.

Prima di iniziare, ci sono alcune cose di cui avrai bisogno:

-Una copia di Windows -L’ultima versione dell’app Xbox installata sul tuo PC

-Una console Xbox Series X connessa alla stessa rete del tuo PC

Con quelli fuori mano, iniziamo.

  1. 190r superiore)
  2. Apri l’app Xbox sul tuo PC.Dovresti vedere la tua console elencata in “Dispositivi collegati”.In caso contrario, assicurati che sia il tuo PC che Xbox Series X siano sulla stessa rete e riprova.
  3. Seleziona Stream dalla barra laterale di sinistra.
  4. Assicurati che entrambe le opzioni Qualità siano impostate su Automatico e Risoluzione sia impostata su 1080p.
  5. Seleziona Ottimizza per velocità o Ottimizza per qualità a seconda della velocità della tua connessione Internet e fai clic su Avanti.
  6. Ora dovresti vedere un’anteprima di ciò che verrà trasmesso in streaming dalla tua console al tuo PC.Se tutto sembra a posto, seleziona Avvia streaming . In caso contrario, torna indietro e modifica le impostazioni secondo necessità.

Quali sono i requisiti per lo streaming di Xbox Series X su PC?

Ci sono alcuni requisiti per lo streaming di Xbox Series X su PC.Innanzitutto, avrai bisogno di una console Xbox One o Xbox 360 e di una connessione Internet.In secondo luogo, avrai bisogno del software Microsoft Media Server (download gratuito da Microsoft) per eseguire lo streaming dei tuoi giochi sul tuo computer.Terzo, avrai bisogno di un dispositivo di streaming compatibile, come Roku o Apple TV, e di un’app come Plex o Kodi per accedere ai tuoi giochi da remoto.Infine, avrai bisogno di un po’ di pazienza poiché lo streaming può richiedere tempo a seconda della connessione Internet e delle capacità del dispositivo.

Quali sono le migliori impostazioni per lo streaming di Xbox Series X su PC?

Ci sono alcune cose da tenere a mente durante lo streaming di Xbox Series X su PC.Innanzitutto, assicurati che il tuo computer sia all’altezza dell’attività.In secondo luogo, sii consapevole della larghezza di banda della tua rete e di quanto può gestire.Terzo, considera le tue preferenze di gioco e quali impostazioni funzionano meglio per te.Infine, assicurati di avere il software giusto installato sul tuo PC per lo streaming di Xbox Series X.Ecco alcuni suggerimenti su come eseguire lo streaming di Xbox Series X su PC:

Lo streaming di Xbox Series X richiede un computer potente con molta potenza di elaborazione e spazio di archiviazione sufficiente per i video e i file in streaming.Assicurati che il tuo computer abbia almeno un Intel Core i5-240La larghezza di banda della tua rete determinerà la velocità con cui i video e i file in streaming verranno caricati sul tuo computer.Se stai utilizzando una connessione a banda larga, come cavo o DSL, lo streaming dovrebbe essere relativamente fluido; tuttavia, se stai utilizzando una connessione più lenta come un servizio Internet dial-up, lo streaming potrebbe subire una riproduzione lenta.Per evitare problemi con la riproduzione in ritardo, assicurati che sia il computer che il router siano configurati correttamente (ad esempio, impostando il port forwarding). Inoltre, prova a connetterti direttamente al modem anziché tramite un router, se possibile, in modo che ci sia meno traffico che passa attraverso il dispositivo.

Durante lo streaming di contenuti Xbox Series X da una console a un PC tramite cavo HDMI o porta USB, è importante configurare le opzioni di uscita video in Windows

Per eseguire lo streaming di contenuti Xbox Series X da una console a un PC tramite cavo HDMI o porta USB, avrai bisogno di Microsoft Media Streamer (download gratuito da microsoftstore) o Wondershare Filmora Express (entrambi disponibili per l’acquisto). Entrambe le applicazioni consentono agli utenti di trasmettere facilmente i contenuti multimediali dalle loro console ai PC, incluso il supporto per 1080p6

  1. Assicurati che il tuo computer sia all’altezza del compito
  2. r Processore AMD FX-635 con 4 GB di RAM o più, nonché una scheda Nvidia GeForce GTX 66r AMD Radeon HD 787raphics con 2 GB di VRAM o più.Avrai anche bisogno di almeno 50 GB di spazio libero sul disco rigido per archiviare i video e i file in streaming.
  3. Sii consapevole della larghezza di banda della tua rete
  4. Considera le tue preferenze di gioco e quali impostazioni funzionano meglio per te
  5. o che i giochi appaiano al meglio sullo schermo. Ciò significa regolare varie proprietà dello schermo (come risoluzione, profondità del colore, frequenza di aggiornamento, ecc.), che possono variare a seconda del tipo di gioco/piattaforma. Alcuni giochi potrebbero richiedere risoluzioni più elevate mentre altri potrebbero richiedere risoluzioni inferiori per non causare problemi grafici. È anche importante regolare le impostazioni della qualità dell’immagine (come l’anti-aliasing) in base alle preferenze personali; alcune persone preferiscono livelli più alti di AA mentre altri li trovano non necessari. Infine, è consigliabile non utilizzare frame rate elevati durante lo streaming perché possono causare una riproduzione discontinua. Scegli invece qualcosa di più vicino all’intervallo 30fps – 60fps a seconda del tipo di gioco/piattaforma.
  6. Installa il software giusto
  7. uscita ideo tramite cavo HDMI o porta USB.

Come posso migliorare la qualità del mio streaming durante lo streaming di Xbox Series X su PC?

Ci sono alcune cose che puoi fare per migliorare la qualità del tuo streaming durante lo streaming di Xbox Series X su PC.Innanzitutto, assicurati che il tuo computer sia aggiornato.In secondo luogo, assicurati che la tua connessione Internet sia affidabile e veloce.Terzo, assicurati che le impostazioni video e audio siano ottimali per lo streaming.In quarto luogo, prova a utilizzare una VPN se riscontri problemi di connessione a Internet o se riscontri flussi di bassa qualità.Infine, sii paziente: a volte ci vuole un po’ di tentativi ed errori per impostare tutto nel modo giusto.

Tutti i giochi saranno disponibili per lo streaming da Xbox Series X a PC?

No, non tutti i giochi saranno disponibili per lo streaming da Xbox Series X a PC.Alcuni giochi potrebbero richiedere software o hardware aggiuntivi per lo streaming da Xbox Series X al PC.Inoltre, alcuni giochi potrebbero essere riproducibili solo su determinate piattaforme, come Xbox One o Windows 10.

Quale ritardo di input posso aspettarmi durante lo streaming di Xbox Series X su PC?

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda in quanto varierà a seconda della configurazione specifica e delle condizioni di streaming.Tuttavia, in generale, puoi aspettarti circa 10-15 ms di ritardo di input durante lo streaming di contenuti Xbox Series X su un PC.Ciò significa che se stai giocando a un gioco Xbox sul tuo PC e desideri trasmetterlo in streaming su un altro dispositivo come una TV, l’azione nel gioco sarà probabilmente leggermente ritardata di circa 15-20 ms.

Posso utilizzare una scheda di acquisizione con la mia Xbox Series X per eseguire lo streaming sul mio PC?

Esistono diversi modi per eseguire lo streaming dei giochi Xbox Series X sul PC.Puoi utilizzare una scheda di acquisizione, che ti consentirà di registrare il tuo gameplay e quindi riprodurlo sul tuo PC.In alternativa, puoi utilizzare un servizio di streaming come Twitch o YouTube Gaming per trasmettere il tuo gameplay in diretta.

Microsoft offre app o soluzioni ufficiali per lo streaming di giochi Xbox Series X su PC?

Esistono alcune soluzioni non ufficiali che puoi utilizzare per lo streaming di giochi Xbox Series X su PC.La prima opzione è utilizzare un servizio di streaming come Twitch o YouTube.Questi servizi ti consentono di trasmettere in streaming il tuo gameplay direttamente su Internet e altri giocatori possono guardare le tue sessioni di gioco dal vivo.Puoi anche utilizzare questi servizi per registrare il tuo gameplay per la riproduzione successiva.

La seconda opzione è utilizzare una soluzione software di terze parti come XBOX Game Streaming Hub o PlayOn Cloud.Questi programmi ti consentono di trasmettere in streaming i tuoi giochi Xbox Series X direttamente sul tuo computer.Entrambi hanno il proprio insieme di caratteristiche e vantaggi, quindi è importante scegliere quello giusto per te.

Se stai cercando una soluzione ufficiale di Microsoft, al momento non ce n’è una disponibile.Tuttavia, abbiamo alcuni suggerimenti su come migliorare le tue possibilità di trasmettere in streaming i giochi Xbox Series X senza problemi.

Ci sono problemi noti con lo streaming di giochi Xbox Series X su PC?

Ci sono alcuni potenziali problemi che potrebbero sorgere durante lo streaming di giochi Xbox Series X su PC.Innanzitutto, assicurati che il tuo PC sia all’altezza dell’attività avendo installato l’hardware e il software più recenti.In secondo luogo, sii consapevole di eventuali limitazioni di larghezza di banda che il tuo servizio Internet potrebbe avere.Terzo, tieni presente che alcuni giochi Xbox Series X potrebbero non essere compatibili con determinate configurazioni di PC o piattaforme di streaming.Infine, preparati ad affrontare possibili ritardi e altri problemi di prestazioni.In caso di problemi durante lo streaming di un gioco Xbox Series X su PC, consulta le risorse di supporto disponibili sul rispettivo sito Web di ciascuna piattaforma.

Cosa c’è di meglio: streaming di giochi Xbox One o giochi compatibili con le versioni precedenti di mySeriesX?

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda in quanto dipende dalle tue esigenze e preferenze individuali.Se stai cercando un modo semplice e veloce per eseguire lo streaming di giochi Xbox One sul tuo PC, lo streaming di giochi compatibili con le versioni precedenti dalla tua serie X potrebbe essere l’opzione migliore.Tuttavia, se stai cercando un’esperienza più completa che ti permetta di giocare a tutti i tuoi giochi Xbox One online, lo streaming di giochi Xbox One potrebbe essere la scelta migliore.In definitiva, sta a te decidere quale metodo è il migliore per te.