come inserire un grafico in Google Docs – Come si crea un grafico in Google Docs

Supponendo che desideri una guida di 400 parole su come inserire un grafico in un documento Google:

L’aggiunta di grafici al tuo Google Doc è un modo semplice e veloce per rendere i tuoi dati visivamente accattivanti.I grafici possono aiutare i lettori a comprendere meglio le tendenze nei tuoi dati e possono anche rendere il tuo documento visivamente più interessante.Esistono diversi tipi di grafici che puoi inserire nel tuo Google Doc, così puoi scegliere quello più adatto ai tuoi dati.

Per inserire un grafico nel tuo Google Doc, seleziona prima i dati che desideri includere nel grafico.Quindi fai clic su “Inserisci” dalla barra dei menu in alto e scegli “Grafico”.Si aprirà una nuova finestra con tutte le diverse opzioni del grafico.Scegli il tipo di grafico che desideri inserire, quindi fai clic su “Inserisci”.Il tuo grafico verrà inserito nel documento.

Come faccio a creare un grafico in Google Documenti?

Esistono diversi modi per inserire grafici in Google Docs.Puoi utilizzare gli strumenti grafici integrati oppure puoi utilizzare uno strumento di terze parti come Chartio.Ecco le istruzioni per ogni metodo:

Grafici a linee: un grafico a linee è utile per visualizzare i dati organizzati in righe e colonne.Ad esempio, potresti usarlo per mostrare quante persone hanno visitato il tuo sito il mese scorso (i dati sarebbero organizzati in righe) o quanti soldi ha raccolto la tua azienda nel tempo (i dati sarebbero organizzati in colonne).

Grafici a barre: un grafico a barre è simile a un grafico a linee ma visualizza i dati come barre anziché come linee.Ad esempio, potresti utilizzare un grafico a barre per mostrare quanti venditori hai che lavorano nel tuo team (i dati sarebbero organizzati in righe) o quante entrate ha generato la tua attività nell’ultimo anno (i dati sarebbero organizzati in colonne) .

Grafico a torta: un grafico a torta mostra come le varie parti del tuo set di dati sono correlate tra loro.Ad esempio, puoi utilizzare un grafico a torta per mostrare quali prodotti stanno vendendo meglio (i dati sarebbero organizzati in righe) o quali dipartimenti stanno spendendo di più (i dati sarebbero organizzati in colonne).

Grafico a dispersione: un grafico a dispersione viene utilizzato per visualizzare le relazioni tra due insiemi di variabili.Ad esempio, è possibile utilizzare un grafico a dispersione per vedere quali fattori influenzano la soddisfazione del cliente (i dati sarebbero organizzati in righe) o quali dipendenti avrebbero meno probabilità di uscire (i dati sarebbero stati riorganizzati in colonne).

  1. Utilizzare gli strumenti grafici integratiIn Google Docs, puoi creare grafici utilizzando gli strumenti grafici integrati.Per fare ciò, apri il documento in modalità di modifica e fai clic sulla scheda Inserisci (sul lato sinistro della finestra). Quindi, in Grafici, seleziona Rappresentazione grafica dall’elenco delle opzioni. Potrai quindi scegliere tra diversi tipi di grafici: grafici a linee, grafici a barre, grafici a torta e grafici a dispersione.Ognuno ha il proprio insieme di caratteristiche e limitazioni; ecco alcuni esempi di come potrebbero essere utilizzati:
  2. Usa uno strumento esterno come ChartioPer inserire grafici in Google Docs utilizzando uno strumento esterno come Chartio, installa prima quello strumento sul tuo computer. Una volta installato, apri Google Docs e fai clic su File > Nuovo > Documento. Sotto “Tipo” nella parte superiore della finestra del nuovo documento, seleziona “Grafico”.Dovrai quindi fornire alcune informazioni sul tuo grafico, come il titolo, il sottotitolo, le etichette degli assi, i nomi delle serie, ecc. Quindi, trascina e rilascia tutti i file che contengono informazioni rilevanti nell’area del grafico.

Quali tipi di grafici posso inserire in Google Docs?

Esistono diversi tipi di grafici che puoi inserire in Google Documenti.

Grafici a barre: questo tipo di grafico è costituito da barre orizzontali che rappresentano punti dati.Puoi creare grafici a barre selezionando l’opzione Grafico a barre dal menu Inserisci in Google Docs.

Grafici a torta: i grafici a torta vengono creati anche utilizzando il menu Inserisci in Google Docs.Per creare un grafico a torta, seleziona prima l’opzione Categoria dal menu Inserisci, quindi seleziona l’opzione Grafico a torta dal sottomenu.Quindi, specifica quante fette vuoi includere nel tuo grafico a torta e fai clic sul pulsante Crea.

Grafici a linee: i grafici a linee vengono utilizzati per visualizzare i dati come una serie di linee che collegano punti che rappresentano i valori dei dati.Per creare un grafico a linee, seleziona prima l’opzione Grafico a linee dal menu Inserisci in Google Documenti, quindi specifica quante linee vuoi includere nel grafico e dove vuoi che inizino (l’asse X). Quindi, specifica a quale distanza deve essere distanziata ciascuna linea (l’asse Y) e fai clic sul pulsante Crea.

Come faccio a modificare un grafico in Google Documenti?

Per inserire un grafico in Google Documenti, procedi nel seguente modo:

  1. Apri il documento in cui desideri includere il grafico.
  2. Fai clic sul pulsante “Inserisci” sulla barra degli strumenti e seleziona “Grafico”.
  3. Nel menu a discesa “Tipo di grafico”, seleziona il tipo di grafico che desideri utilizzare.
  4. Seleziona i dati che desideri includere nel grafico dall’area del contenuto del documento.
  5. Fare clic sul pulsante “Avanti” per continuare a creare il grafico.
  6. Per personalizzare l’aspetto del tuo grafico, fai clic sui suoi vari elementi (come assi ed etichette) e apporta le modifiche di cui hai bisogno.
  7. Al termine della personalizzazione del grafico, fai clic sul pulsante “Fine” per salvarlo e tornare alla finestra del documento.

Posso animare un grafico in Google Documenti?

Sì, puoi animare un grafico in Google Documenti.Per fare ciò, crea prima il grafico in Google Docs e poi usa lo strumento Animazione per aggiungere effetti di animazione.

Come faccio a condividere un grafico in Google Documenti?

Per inserire un grafico in Google Documenti, procedi nel seguente modo:

  1. Apri il documento in cui desideri includere il grafico.
  2. Fare clic sul pulsante “Inserisci” (sembra una pila di quadrati di tre righe).
  3. Seleziona “Grafico da file”.
  4. Passa al file contenente il tuo grafico e selezionalo.
  5. Fare clic sul pulsante “Apri” per caricare il grafico nel documento.

Quali sono le impostazioni sulla privacy per i grafici in Google Documenti?

Ci sono alcune impostazioni sulla privacy per i grafici in Google Docs.Puoi controllare chi può vedere i dati e come vengono visualizzati.

Per inserire un grafico in un documento:

  1. Apri il documento in cui desideri includere il grafico.
  2. Fare clic sulla casella di testo in cui si desidera posizionare il grafico o selezionarlo da un documento esistente.
  3. Nella scheda Inserisci, fare clic su Grafico dall’elenco degli strumenti disponibili.
  4. Nella finestra Grafico che si apre, seleziona il tipo di grafico che desideri utilizzare (linea, barra, torta) e specifica le sue proprietà (titolo, etichette degli assi).
  5. Se è necessario personalizzare una di queste proprietà, fare clic su Modifica accanto a ciascuna e immettere i valori desiderati.

Come faccio a eliminare un grafico in Google Documenti?

Per eliminare un grafico in Google Documenti, procedi nel seguente modo:

  1. Apri il documento in cui desideri rimuovere il grafico.
  2. Fare clic sulla scheda dei grafici nella parte superiore dello schermo.
  3. Seleziona il grafico che desideri eliminare e fai clic sull’icona del cestino accanto ad esso.

Quali passaggi per la risoluzione dei problemi devo seguire se il mio grafico non viene visualizzato in Google Documenti?

a) Verifica se il tuo grafico è collegato a un documento o foglio di lavoro specifico in Google Docs.

b) Prova a copiare e incollare il grafico in un nuovo documento o foglio di lavoro.

  1. Verifica di aver installato e aperto l’ultima versione di Google Documenti.
  2. Verifica che il tuo grafico sia formattato correttamente secondo le linee guida di formattazione di Google.
  3. Se il grafico continua a non essere visualizzato, prova uno dei seguenti passaggi per la risoluzione dei problemi: