come installare la macchina virtuale Linux su Windows 10 – Quali sono i passaggi per installare la macchina virtuale Linux su Windows 10

Una macchina virtuale è un file di computer, generalmente chiamato immagine, che si comporta come un computer reale.Diverse macchine virtuali possono eseguire diversi sistemi operativi e più applicazioni sullo stesso computer fisico.Una finestra

Per installare una macchina virtuale Linux su Windows 10, dovrai scaricare due cose: il software Oracle VM VirtualBox (che è gratuito) e un file ISO Linux (che è anche gratuito). Un file ISO contiene tutti i dati da un disco CD o DVD in un unico file.Puoi pensarlo come un file ZIP per supporti ottici.Dopo aver scaricato entrambe queste cose, fai doppio clic sul programma di installazione di Oracle VM VirtualBox e segui le istruzioni per installarlo sul tuo sistema.

Una volta installato Oracle VM VirtualBox, avvialo e fai clic su “Nuovo” per creare una nuova macchina virtuale.Nella prima schermata, dai un nome alla tua macchina (come “Ubuntu”) e seleziona “Linux” come tipo e “Ubuntu 64-bit” come versione.Fare clic su “Avanti”.

Nella schermata successiva, lascia la dimensione della memoria al valore predefinito (204

Nella schermata successiva, seleziona “Crea un disco rigido virtuale ora” e fai clic su “Crea”.

Nella schermata successiva, lascia tutto al suo valore predefinito ad eccezione di Posizione e dimensione del file.Assicurati che sia impostato su qualcosa come 4

Ora che la tua nuova macchina virtuale Ubuntu a 64 bit è stata creata in Oracle VM VirtualBox, è ora di avviarla in modo da poter iniziare a installare Ubuntu!Per farlo, evidenzia la tua nuova VM Ubuntu in Oracle VM VirtualBox Manager e fai clic sulla freccia verde Start nella barra degli strumenti in alto.

Dopo aver fatto clic su Start, dovresti vedere apparire questo popup che ti chiede come vorresti avviare il tuo file ISO di installazione di Ubuntu:

vai avanti Seleziona Unità ottiche dalla barra laterale sinistra Scegli Scegli/Crea nuova immagine disco dal pannello laterale destro Nella nuova finestra di dialogo che appare intitolata Apri documento multimediale seleziona il tuo Ubuntu scaricato di recente-

  1. omputer può eseguire macchine virtuali realizzate per Windows, Linux e altri sistemi operativi.
  2. B) e fare clic su “Avanti”.
  3. B così avrai molto spazio per programmi e file all’interno del tuo sistema Linux.Una volta fatto, fai clic su “Crea”.
  4. 0desktop -amd6 iso (o qualsiasi versione di Ubuntu che hai scaricato originariamente) imagefile e premi il pulsante OK.

Quali sono i passaggi per installare la macchina virtuale Linux su Windows 10?

  1. Apri il menu della torta di Windows e cerca “Macchina virtuale”.
  2. Fare clic sull’icona della Macchina Virtuale per aprire la finestra di Virtual Machine Manager.
  3. Nel riquadro di sinistra, fai clic su Nuovo e quindi seleziona Linux dall’elenco dei sistemi operativi disponibili.
  4. Segui le istruzioni della procedura guidata per creare una nuova macchina virtuale con una configurazione predefinita.
  5. Una volta creata la macchina virtuale, fai clic su di essa nel riquadro di sinistra e quindi fai clic su Impostazioni per configurarne le impostazioni.
  6. In Hardware, assicurati di aver selezionato la scheda grafica e il tipo di processore preferiti (Intel o AMD).
  7. In Archiviazione, scegli la quantità di spazio su disco che desideri allocare alla tua macchina virtuale (10 GB per impostazione predefinita).
  8. In Rete, seleziona se desideri che la tua macchina virtuale utilizzi una rete privata o una connessione di rete esterna (entrambe sono abilitate per impostazione predefinita).

Dove posso trovare un tutorial per installare Linux Virtual Machine su Windows 10?

Esistono molti modi per installare una macchina virtuale Linux su Windows 10.Puoi trovare tutorial online o nella sezione della guida del sistema operativo del tuo computer.

È facile installare la macchina virtuale Linux su Windows 10?

Sì, è facile installare Linux Virtual Machine su Windows

7a Se stai utilizzando una macchina virtuale creata con Hyper-V Manager 20

7b Se stai utilizzando una macchina virtuale creata con versioni precedenti del software Hyper-V Manager: oltre a selezionare UEFI o Legacy come opzione di avvio nel passaggio

8a Fare clic su OK al termine della modifica delle impostazioni nel passaggio 8b Chiudere tutte le finestre aperte sul computer ad eccezione di quella che mostra il supporto di installazione per Ubuntu (se presente). Fare doppio clic su quel file multimediale (.iso) per avviare l’installazione di Ubuntu sul tuo computer ().

9a Quando richiesto da Ubuntu durante l’installazione, inserisci un DVD vuoto nell’unità ottica del tuo computer () e premi il tasto Invio/Invio () per iniziare l’installazione di Ubuntu sul tuo computer (). Al termine dell’installazione (), rimuovere eventuali DVD dall’unità ottica ().

10a Quando ti viene chiesto se desideri riavviare ora (o in un momento successivo), scegli Riavvia ora . Il tuo computer si riavvierà automaticamente dopo aver completato l’installazione di Ubuntu().

  1. È possibile utilizzare la seguente guida per installare la macchina virtuale Linux su Windows 10:
  2. Avvia il sistema operativo Windows e accedi con il tuo account Microsoft.
  3. Fare clic sul pulsante Start e quindi su Pannello di controllo.
  4. In Sistema e sicurezza, fai clic su Sistema e manutenzione.
  5. Nel riquadro sinistro, in Sistemi operativi, fai clic su Sistemi operativi installati (o mostra tutto se ce ne sono più di uno).
  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un’immagine del sistema operativo installata (ad esempio, Ubuntu), quindi fare clic su Modifica impostazioni PC.
  7. Nella scheda Generale della finestra Modifica impostazioni PC, in Opzioni di avvio per questa immagine, selezionare UEFI o Legacy dall’elenco a discesa accanto a Boot From Disk Image: . Se si desidera eseguire l’avvio da un’unità USB anziché da un dischetto ottico o un disco rigido, selezionare Unità USB come disco di avvio da questo stesso elenco invece ().
  8. r versione successiva del software: oltre a selezionare UEFI o Legacy come opzione di avvio nel passaggio precedente, seleziona anche Abilita aggiunte guest . Ciò ti consentirà di eseguire applicazioni guest all’interno della tua macchina virtuale senza influire sulle prestazioni del tuo computer host ().
  9. sopra, seleziona anche Disabilita aggiunte guest . Ciò ti impedirà di eseguire applicazioni guest all’interno della tua macchina virtuale ().
  10. sopra().

Quali sono i vantaggi dell’installazione di Linux Virtual Machine su Windows 10?

Come installare la macchina virtuale Linux su Windows 10?1.Prima di tutto, l’installazione di una macchina virtuale Linux su Windows 10 può offrirti una serie di vantaggi.Ad esempio, puoi utilizzare la macchina virtuale per eseguire diverse versioni di Linux senza doversi preoccupare di problemi di compatibilità.Inoltre, puoi utilizzare la macchina virtuale per testare il nuovo software prima di installarlo sul tuo computer principale.2.Per installare una macchina virtuale Linux su Windows 10, attenersi alla seguente procedura:a.Apri l’app Impostazioni sul tuo computer e fai clic su Sistema e sicurezza .b.In Sistema, fare clic su Hardware e suoni .c.Fare clic su Modifica impostazioni PC .d.In Generale, fare clic su Aggiungi o rimuovi programmi .e.Nell’elenco dei programmi che appare, seleziona VirtualBox Guest Additions (se non è già selezionato).f.Fare clic su Installa .g.Al termine del processo di installazione, chiudi tutte le finestre aperte e torna alla schermata principale di VirtualBox Guest Additions facendo clic sulla sua icona nella barra delle applicazioni (o premendo Ctrl+Alt+V ).h.Nel riquadro di sinistra di VirtualBox Guest Additions , fai clic su Nuovo , quindi seleziona Ubuntu 1404 LTS dall’elenco dei sistemi operativi disponibili .i.

L’installazione di Linux Virtual Machine su Windows 10 influirà sulle prestazioni del mio computer?

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda in quanto dipenderà dalla configurazione specifica del tuo computer e dall’installazione della macchina virtuale Linux.Tuttavia, in generale, l’installazione di una macchina virtuale Linux su Windows 10 non dovrebbe avere un impatto significativo sulle prestazioni del tuo computer.

Posso continuare a utilizzare i miei programmi dopo aver installato Linux Virtual Machine su Windows 10?

Sì, puoi ancora utilizzare i tuoi programmi dopo aver installato Linux Virtual Machine su Windows 10.

Quanto spazio occupa LinuxVirtualMachine su Windows10?9.Come posso iniziare a usare la macchina virtuale Linux una volta installata?

Dopo aver installato Windows 10, puoi creare una macchina virtuale per eseguire Linux.Questa guida ti mostrerà come installare e utilizzare una macchina virtuale Linux su Windows 10.

Per creare una macchina virtuale Linux, apri l’app Impostazioni sul tuo computer e fai clic su Sistema.In “Sistema e sicurezza”, fai clic su Macchine virtuali.Nella sezione “Macchina virtuale”, fai clic su Nuova (o seleziona una macchina virtuale esistente). In “Tipo di disco rigido virtuale”, scegli il file VHD o ISO (.vhd o .iso).