come installare Windows su Mac usando VirtualBox – Qual è il processo di installazione di Windows su Mac usando VirtualBox

Supponendo che desideri una guida su come installare Windows su Mac utilizzando VirtualBox:

  1. Scarica e installa VirtualBox per la tua versione di MacOS da qui.
  2. Fare doppio clic sul file scaricato per avviare il programma di installazione.
  3. Segui le istruzioni per completare l’installazione.Durante questo processo potrebbe essere richiesto di inserire la password.
  4. Una volta installato, apri VirtualBox e fai clic sul pulsante Nuovo nell’angolo in alto a sinistra.Questo avvierà il processo di creazione di una nuova macchina virtuale.
  5. Assegna un nome alla tua nuova macchina virtuale qualcosa di memorabile (ad es. “Windows 10”) e seleziona Microsoft Windows come tipo.Per questo tutorial utilizzeremo Windows 10, ma il processo è simile per le altre versioni di Windows.
  6. Seleziona la versione di Windows che desideri installare dal menu a discesa e fai clic su Continua.
  7. Assegna almeno 2 GB di RAM alla tua nuova macchina virtuale e fai clic su Continua ancora una volta.
  8. Nella schermata successiva, crea un nuovo disco rigido virtuale facendo clic su Crea/Modifica partizioni.In questo modo si aprirà Utility Disco; seleziona il formato dell’unità desiderato (consigliamo APFS per macOS High Sierra o versioni successive), dai un nome all’unità qualcosa di memorabile (ad es. “VirtualDrive”) e fai clic su Applica al termine. uit Utility Disco al termine e tornare alla schermata principale di VirtualBox; ora dovresti vedere il tuo disco rigido virtuale appena creato elencato in Dispositivi di archiviazione nel riquadro della barra laterale sinistra.) In caso contrario, ripeti i passaggi 6-fino a quando non appare correttamente prima di procedere.)
  9. Dopo che tutto è impostato, è ora di installare effettivamente Windows sulla tua nuova macchina virtuale!Per fare ciò, avvia il tuo computer con un’unità ISO o USB avviabile contenente una versione compatibile di Windows a portata di mano; se non ne hai già uno, segui queste istruzioni Un modo semplice per ottenere un file ISO è scaricarlo direttamente da Microsoft, a condizione che tu abbia a portata di mano un codice Product Key valido, ovviamente.) Una volta che hai tutto a posto via, torna in VirtualBox, evidenzia la tua VM appena creata nel riquadro della barra laterale sinistra e fai clic su Start in alto. In questo modo dovrebbe apparire una finestra che chiede quale tipo di supporto desideri utilizzare per avviare questa VM; seleziona Unità ottiche > Scegli/Crea immagine disco… dal suo menu a discesa, quindi cerca e seleziona il tuo file ISO quando richiesto. (Nota: se stai utilizzando un disco fisico, inseriscilo semplicemente nell’unità ottica del tuo computer in questo punto invece.

Qual è il processo di installazione di Windows su Mac utilizzando VirtualBox?

Il processo di installazione di Windows su Mac utilizzando VirtualBox è il seguente:

  1. Scarica e installa VirtualBox da www.virtualbox.org.
  2. Apri VirtualBox e fai clic su Nuovo, quindi seleziona Guest OS Version per creare una nuova macchina virtuale con Windows installato (o qualsiasi altra versione).
  3. Nella finestra Guest OS Version, seleziona il sistema operativo su cui desideri installare Windows su Mac utilizzando VirtualBox (Windows nel nostro esempio).
  4. Fai clic su Avanti e specifica la quantità di memoria per la tua macchina virtuale (nel nostro caso, utilizzeremo 8 GB).
  5. Fai di nuovo clic su Avanti e scegli dove desideri archiviare il file dell’immagine del disco rigido virtuale (.vhd o .vmdk) per la tua macchina virtuale (useremo una cartella sul nostro computer).
  6. Fai clic su Crea e attendi che la tua macchina virtuale sia stata creata!

È necessario disporre di un disco di installazione di Windows quando si utilizza VirtualBox?

No, non è necessario disporre di un disco di installazione di Windows quando si utilizza VirtualBox.È possibile installare Windows su una macchina virtuale copiando i file dal supporto di installazione di Windows sul disco rigido del computer.

Come si configura l’installazione di VirtualBox per Windows su un Mac?

  1. Scarica e installa VirtualBox da www.virtualbox.org.
  2. Apri VirtualBox e fai clic su Nuovo, quindi seleziona Guest OS X Snow Leopard) dal menu a discesa sul lato sinistro della finestra che si apre.
  3. Nella finestra Guest OS X Snow Leopard) che si apre, fai clic sull’icona del CD accanto al tuo disco rigido nell’elenco sul lato sinistro della finestra, quindi vai al punto in cui hai scaricato il file ISO di Windows r Windows ro (.iso) .
  4. Fare clic sul file .iso per aprirlo, quindi fare clic sul pulsante Importa nell’angolo in alto a destra della finestra di VirtualBox per importare i file di installazione di Windows r Windows ro nell’istanza del sistema operativo guest (VM) di VirtualBox.
  5. Dopo aver importato i file di installazione di Windows r Windows ro nella VM, vedrai un nuovo disco rigido virtuale (VHD) creato nell’area di archiviazione del tuo computer denominata “Windows” che verrà utilizzato come memoria temporanea per l’installazione di Windows in questo tutorial; lascialo così com’è per ora se vuoi seguire questa guida senza apportare modifiche in seguito!
  6. Quindi, chiudi tutte le altre finestre in esecuzione sul tuo Mac in modo che siano aperte solo le finestre di VirtualBox; fare doppio clic sul disco rigido virtuale appena creato chiamato “Windows” nel riquadro Archiviazione della finestra principale di VirtualBox per avviare la finestra di dialogo delle impostazioni della macchina virtuale; nella scheda Generale, assicurati che Abilita accelerazione hardware sia selezionata e scegli Interfaccia host: Ethernet dall’elenco a discesa accanto al campo Connetti a:; assicurati inoltre che Usa rete con bridge sia deselezionato in modo che la nostra macchina virtuale possa accedere a Internet direttamente tramite l’adattatore di rete del nostro Mac invece di utilizzare una scheda di rete fisica separata installata all’interno della VM!
  7. Infine, modifica le impostazioni dell’indirizzo IP per la nostra macchina virtuale facendo clic sul pulsante Impostazioni nell’angolo in basso a destra della finestra principale di VirtualBox e selezionando Scheda di rete dall’elenco visualizzato; nella sezione Indirizzo IP, digitare 192.168.10255.255.

Quali sono i requisiti di sistema per l’installazione di Windows su Mac utilizzando VirtualBox?

Per installare Windows su Mac utilizzando VirtualBox, avrai bisogno di un computer con almeno 4 GB di RAM e un processore Intel Core i5 o superiore.Inoltre, avrai bisogno di un disco rigido virtuale per l’installazione di Windows e del software Microsoft Virtual Machine Manager (VMM).

Posso utilizzare la mia partizione Boot Camp esistente durante l’installazione di Windows con VirtualBox?

Sì, puoi utilizzare la tua partizione Boot Camp esistente durante l’installazione di Windows con VirtualBox.

Come installo l’ultima versione di Windows sul mio Mac usando VirtualBox?

Questa guida ti mostrerà come installare Windows

Innanzitutto, scarica e installa VirtualBox.

Quindi, apri VirtualBox e crea una nuova macchina virtuale.

Selezionare il sistema operativo che si desidera installare: Windows Fare clic su Avanti.

Seleziona la dimensione del disco per il tuo disco rigido virtuale: 20 GB o 50 GB.

Fare clic su Avanti.

Seleziona il tipo di memoria per la tua macchina virtuale: DDRFai clic su Avanti.

Inserisci un nome per la tua macchina virtuale e fai clic su Crea.

  1. n un Mac che utilizza VirtualBox.Questo è un ottimo modo per testare Windows prima di installarlo sul tuo computer reale.
  2. r macOS Sierra (.
  3. r GDDR maggiore è la memoria, meglio è).

Dovrò acquistare una nuova chiave di licenza durante l’installazione di Windows sul mio Mac utilizzando VirtualBox?

No, non sarà necessario acquistare una nuova chiave di licenza durante l’installazione di Windows sul Mac utilizzando VirtualBox.

Dopo l’installazione, come posso avviare Windows dal mio disco rigido Macintosh HD utilizzando VirtualBox?

Per installare Windows sul tuo Mac usando VirtualBox, segui questi passaggi:

  1. Scarica e installa VirtualBox da www.virtualbox.org.
  2. Apri VirtualBox e fai clic su Nuovo per creare una nuova macchina virtuale.
  3. Nel menu a discesa Tipo di macchina, seleziona PC (x8.
  4. In Sistema operativo, seleziona Windows rofessional x6dition .
  5. Fare clic su Avanti per continuare a creare la macchina virtuale.
  6. Selezionare il disco rigido per l’installazione di Windows e fare clic su Avanti.
  7. Immettere un nome per la macchina virtuale nel campo Nome e fare clic su Fine.
  8. Fare doppio clic sull’icona della macchina virtuale per avviarla (potrebbe essere necessario prima fare clic con il pulsante destro del mouse su di essa se sono collegati più monitor).