come modificare la posizione in cui vengono salvati i miei download – Come posso modificare la posizione in cui vengono salvati i miei download

Windows 10

  1. Passa alle impostazioni di Windows.Puoi farlo facendo clic sull’icona di Windows nella barra delle applicazioni o utilizzando la scorciatoia da tastiera Tasto Windows + I.
  2. Fare clic su Sistema.
  3. Fai clic su Archiviazione dal menu a sinistra.
  4. Da qui, vedrai tutte le tue unità elencate e quanto spazio è rimasto su ciascuna di esse.Trova l’unità in cui desideri modificare la posizione di download predefinita e fai clic su di essa.
  5. (Facoltativo) Se desideri modificare la posizione in cui verranno salvati tutti i nuovi contenuti in futuro, fai clic sul collegamento Modifica la posizione in cui vengono salvati i nuovi contenuti in Altre impostazioni di archiviazione . Altrimenti, vai avanti al passaggio se desideri semplicemente modificare la posizione della cartella dei download corrente senza influire sui download futuri..
  6. (Facoltativo) Se richiesto, seleziona una posizione di salvataggio per il nuovo contenuto.È possibile scegliere tra Questo PC (predefinito), OneDrive o un’altra unità collegata collegata al computer. Dopo aver effettuato le selezioni, fare clic su OK nella parte inferiore della finestra..
  7. (Facoltativo) Se richiesto, seleziona se desideri applicare le modifiche Solo per me o Tutti . Al termine, fai clic su Applica..
  8. (Facoltativo) Torna in Altre impostazioni di archiviazione , trova e fai clic su Ripristina impostazioni predefinite se disponibile e segui le istruzioni visualizzate in seguito, se applicabile..
  9. (Facoltativo) Chiudi le Impostazioni al termine delle modifiche..

Come posso modificare la posizione in cui vengono salvati i miei download?

Esistono alcuni modi per modificare la posizione in cui vengono salvati i download sul computer.

Windows 10: fai clic su “Start” e digita “esplora file”.Nella finestra Esplora file, fai clic su “Computer” e quindi fai doppio clic sull’unità che contiene i tuoi download.Sul lato destro della finestra, sotto “Disco locale (C:)”, fai clic su “Documenti e impostazioni”.Fare doppio clic su “I miei documenti” e quindi fare doppio clic su “Download”.Sotto l’intestazione “Percorso di download predefinito”, seleziona una cartella diversa.Se non disponi di una cartella Download, creane una facendo clic sul segno “+” accanto a Disco locale (C:) e selezionando Nuova cartella.

Windows 8/

  1. Modifica il percorso di download predefinito in Windows:
  2. 1: Apri Esplora file premendo contemporaneamente i tasti Windows+E o facendo clic su Start, digitando “explorer” e premendo Invio.Fare clic con il pulsante destro del mouse su un’area vuota all’interno della cartella Computer e selezionare Nuovo > Cartella.Assegna un nome a questa nuova cartella Download se non esiste già, quindi premi OK.Fare doppio clic sulla cartella Download appena creata per aprirla nelle finestre di Esplora file su entrambi i computer.Per modificare la posizione in cui vengono salvati i download su ciascun computer, fai clic con il pulsante destro del mouse su una di queste cartelle (in entrambi i computer), seleziona Proprietà dal menu che si apre, quindi nella scheda Generale assicurati che Salva file qui sia impostato su una posizione diversa da Posizione di download predefinita mostrata di seguito:
  3. Usa software desktop: ci sono diverse applicazioni desktop scaricabili gratuitamente che ti consentono di cambiare la posizione in cui vengono salvati i download sul tuo computer, alcune delle quali offrono anche funzionalità di backup automatico in modo da non perdere mai i file scaricati!Alcuni esempi includono 7Zip per Windows (www7zipsoftcom), WinRAR per Windows (wwwwinrarorg), Solid Explorer per Mac OS X (solidfilesystemscom), UNRAR per utenti Linux/Unix (.unrarlab).

È possibile modificare la directory in cui sono archiviati i miei download?

Sì, è possibile modificare la directory in cui sono archiviati i tuoi download.A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:1.Apri il tuo browser web e vai al percorso di download2.Fare clic sul menu “File” e selezionare “Cambia directory…”3.Immettere il nuovo nome della directory nella casella di testo e fare clic su “OK”4.I tuoi download verranno ora archiviati nella nuova directory5.

Perché dovrei voler cambiare la posizione predefinita per i miei download?

Ci sono alcuni motivi per cui potresti voler cambiare la posizione predefinita per i tuoi download.Forse vuoi archiviare i tuoi download su un’unità diversa rispetto al sistema operativo del tuo computer, o forse vuoi semplicemente assicurarti che i tuoi download siano sempre accessibili, non importa dove ti trovi. Qualunque sia il motivo, cambiare la posizione predefinita per i tuoi download è facile abbastanza da fare.Ecco come: 1.Apri Esplora risorse2.Passa alla cartella in cui conservi i file scaricati3.Fare clic con il tasto destro su uno dei file e selezionare “Proprietà”4.Nella scheda “Generale”, fare clic sul pulsante “Posizione”5.Seleziona “Cambia…”6.Nella finestra pop-up che appare, digita una nuova posizione7.Fare clic su OK8.

Quali vantaggi ci sono nel cambiare la cartella di download sul mio computer?

Ci sono molti vantaggi nel cambiare la cartella di download sul tuo computer.Per impostazione predefinita, i download vanno nella cartella Download sul disco rigido.Può essere una posizione comoda, ma potrebbe non essere il posto migliore per tutti i tuoi download.Ad esempio, se hai molti file musicali che desideri tenere organizzati in un unico posto, spostarli in una cartella Musica sul tuo disco rigido è un’opzione migliore.Inoltre, se utilizzi più computer e desideri scaricare file diversi su ciascuno di essi, l’impostazione di cartelle separate per ciascun dispositivo può aiutarti a organizzare tutto più facilmente.Infine, se elimini o sposti frequentemente file sul tuo computer, spostarli su un dispositivo di archiviazione esterno (come una scheda SD) può semplificarti la vita nel complesso.

Come posso personalizzare le mie impostazioni di download in Windows?

  1. Apri il menu “Start” e seleziona “Pannello di controllo”.
  2. In “Aspetto e personalizzazione”, fai clic sulla scheda “Esplora file”.
  3. Nel riquadro a sinistra, in “Download”, fai clic sulla cartella per la quale desideri personalizzare le impostazioni di download.
  4. Sul lato destro della finestra, in “Impostazioni avanzate”, assicurati che la casella di controllo accanto a “Usa posizione predefinita per i download” sia deselezionata.
  5. Fare clic su OK per salvare le modifiche e chiudere la finestra Esplora file.

In MacOS, come posso scegliere dove verranno scaricati gli elementi per impostazione predefinita?

In MacOS, puoi scegliere dove verranno salvati i download per impostazione predefinita.Per modificare questa impostazione, apri il pannello delle preferenze “Download” in Preferenze di Sistema e seleziona la scheda “Generale”.Qui troverai tre opzioni: “Salva su disco”, “Apri con” e “Aggiungi alla schermata principale”.

Se desideri salvare un download sul disco rigido invece di aprirlo immediatamente, seleziona “Salva su disco”.Questo creerà una cartella sul tuo computer chiamata “Download” che conterrà tutti i tuoi file scaricati.È quindi possibile accedere a questi file da qualsiasi punto del computer facendo clic sull’icona della cartella Download.

Se desideri che un elemento si apra automaticamente all’avvio di MacOS o lo aggiungi alla schermata iniziale, seleziona “Apri con”.Questa opzione ti consentirà di scegliere tra una varietà di applicazioni in grado di aprire i file scaricati.

Infine, se desideri conservare temporaneamente un download finché non sei pronto per aprirlo, seleziona “Aggiungi alla schermata principale”.Questa opzione aggiungerà il nome e l’icona del file sul desktop in modo che sia facile accedervi in ​​seguito.

Su Linux, come faccio a specificare in quale directory devono essere collocati i file appena scaricati per impostazione predefinita?

Esistono alcuni modi per modificare la posizione in cui vengono posizionati i file appena scaricati su Linux.Il modo più comune è utilizzare il menu di selezione della cartella “Download” del file manager.Ad esempio, in GNOME File Manager, seleziona “Download” dal menu principale e quindi scegli in quale directory desideri inserire i nuovi download.

Un altro modo per specificare dove posizionare i nuovi download consiste nell’usare la riga di comando.Per fare ciò, apri una finestra di terminale e digita quanto segue:

cd ~/ Download sudo mv *.

C’è un modo per impostare una cartella di destinazione diversa per ogni tipo di file durante il download da Internet su Windows 10?

Non esiste un modo integrato per modificare la destinazione dei download su Windows 10, ma ci sono alcuni strumenti di terze parti che puoi utilizzare.Un’opzione consiste nell’usare l’app Download Manager di Microsoft.Questa app ti consente di specificare diverse destinazioni di download per diversi tipi di file, inclusi MP3, video e documenti.Puoi anche utilizzare un’estensione del browser come Download Master o SaveForWeb per gestire i tuoi download in modo più dettagliato.