come ottenere un’altra unità su Windows 10 – Come si cambia la lettera di un’unità in Windows 10

Se hai bisogno di un’altra unità su Windows 10, sono disponibili alcune opzioni.Uno consiste nel creare una nuova partizione sul disco rigido esistente e l’altro nell’installare un secondo disco rigido.

Creazione di una nuova partizione

Se hai abbastanza spazio sul disco rigido esistente, puoi creare una nuova partizione.Questo ti darà un’altra unità che puoi utilizzare per archiviare file o installare programmi.Per fare ciò, apri il menu Start e cerca “Crea e formatta partizioni”.Seleziona questa opzione dai risultati.

Fare clic sull’opzione “Nuovo volume semplice” dall’elenco delle attività sul lato sinistro.Si aprirà la procedura guidata Nuovo volume semplice.Fare clic su “Avanti” per continuare.

Seleziona la dimensione della nuova partizione e fai clic su “Avanti”.Puoi lasciare le impostazioni predefinite per la maggior parte delle opzioni qui, ma assicurati di selezionare NTFS come tipo di file system a meno che tu non abbia un motivo specifico per scegliere qualcos’altro.Fai clic su “Fine” quando hai finito.

La tua nuova partizione sarà ora elencata in Esplora file in Questo PC come una lettera di unità separata dal tuo disco rigido principale (di solito D: o E:). Ora puoi archiviare file su questa partizione o installarvi programmi come qualsiasi altra unità sul tuo computer.Tieni presente che se dovessi formattare il tuo disco rigido principale o reinstallare Windows, tutti i dati archiviati su questa partizione verranno cancellati, quindi assicurati di eseguirne regolarmente il backup!Se necessario

Installazione di un secondo disco rigido

Un’altra opzione è installare un secondo disco rigido nel tuo computer insieme a quello esistente (funziona solo se il tuo computer ha spazio per un disco rigido aggiuntivo). Ciò è utile se hai bisogno di più spazio di archiviazione rispetto a quello disponibile sul tuo attuale disco rigido, ad esempio, se desideri archiviare tutta la tua musica e i tuoi film localmente anziché trasmetterli in streaming dai servizi online.Molti laptop sono dotati di hardware preinstallato per l’aggiunta di un disco rigido aggiuntivo; controlla il tuo prima di procedere in modo da sapere che tipo di connettore e cablaggio ti occorrono e quanto spazio libero c’è all’interno della custodia per il nuovo disco rigido stesso più eventuali ventole di raffreddamento o dissipatori di calore associati. Dovrai anche eseguire il backup di tutti i dati importanti dal tuo disco rigido principale prima di procedere con questo metodo di installazione per evitare che qualcosa vada storto durante il processo che potrebbe portare ai dati perdita da entrambe le unità!Una volta eseguito il backup di tutto, spegnere e scollegare il computer prima di aprire la custodia (su un desktop aw) in modo da non cortocircuitare accidentalmente qualsiasi cosa all’interno toccando i cavi esposti con oggetti metallici come cacciaviti o altri strumenti durante il lavoro. Individuare una porta SATA non utilizzata, una scheda madre in cui è possibile collegare un’estremità di almeno 18 pollici di cavo SATA viene fornito con un nuovo disco rigido: la maggior parte dei desktop e laptop più recenti hanno almeno due di queste porte mentre alcune schede server ne hanno molte altro .Collegare l’altra estremità del cavo all’unità disco rigido in modo stretto in un blocco di connettori a tre file etichettato “Dati” vicino a un bordo del disco; questi blocchi sono codificati in modo diverso dal connettore a quattro pin del cavo di alimentazione o si adatteranno solo a un orientamento, ma verificate il vostro solo per assicurarvi di premere con decisione per completare la connessione. Ricontrollate che tutti i cavi siano saldamente collegati su entrambe le estremità, quindi riposizionate il coperchio della custodia del computer, riavvitatelo nella posizione del cavo di alimentazione, non ricollegate mai l’ultima presa a muro quindi riavviare la macchina premendo il pulsante di accensione quando richiesto Dovresti vedere la schermata POST che fornisce informazioni sull’hardware rilevato di recente, inclusa la capacità dell’unità trovata, oltre all’opportunità di scrivere zero sull’intero contenuto, creare un dispositivo di archiviazione avviabile per eliminare tutti i virus che potrebbero essere stati presenti sull’unità in precedenza. È stato utilizzato altrove un PC — passaggio altamente raccomandato, soprattutto se non hai già un software antivirus in esecuzione .

Come si cambia la lettera di un’unità in Windows 10?

In Windows 10, puoi modificare la lettera di un’unità seguendo questi passaggi:

a) Per volume (predefinito): elencherà tutte le tue unità in ordine alfabetico e ti mostrerà quale è attualmente assegnata come unità C:.Se si desidera modificare la lettera di un’unità diversa, selezionarla da questo elenco e quindi fare clic su Modifica.

b) Per lettera di unità: questo elencherà tutte le tue unità in ordine numerico e ti mostrerà quale è attualmente assegnata come unità C:.Per modificare la lettera di un’unità diversa, digitare la nuova lettera in questo campo e quindi fare clic su Modifica.

  1. Apri Esplora file e vai all’unità di cui desideri modificare la lettera.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità e selezionare “Proprietà”.
  3. Nella scheda Generale, in “Nome”, fai clic sul menu a discesa accanto a “Tipo”.
  4. Seleziona una delle seguenti opzioni:
  5. Fare clic su OK per salvare le modifiche e chiudere la finestra Proprietà.

Come si formatta una nuova unità in Windows 10?

Per formattare una nuova unità in Windows 10, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri la finestra Esplora file e vai alla posizione in cui desideri creare la nuova unità.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità e seleziona Formatta dal menu visualizzato.
  3. Seleziona il tipo di file system desiderato dall’elenco di opzioni visualizzato e fai clic su Avvia.
  4. Al termine della formattazione, puoi utilizzare l’unità appena creata per qualsiasi scopo desideri.

Come si partiziona una nuova unità in Windows 10?

Per ottenere un’altra unità su Windows 10, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri il menu Start e cerca “Gestione disco”.
  2. Quando viene visualizzato Gestione disco, fai clic con il pulsante destro del mouse sul disco a cui desideri aggiungere una nuova unità e seleziona “Nuovo volume”.
  3. Nella finestra di dialogo Nuovo volume, specificare la dimensione della nuova unità (in GB) e fare clic su OK.
  4. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul volume appena creato e seleziona “Proprietà”.
  5. Nella scheda Generale, in Tipo di formato, scegli “NTFS” dall’elenco a discesa e fai clic su OK.
  6. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul volume NTFS appena creato e seleziona “Nuova lettera di unità”.
  7. Digitare una lettera per la nuova unità (ad esempio D), fare clic su OK e quindi chiudere Gestione disco.

Come posso creare una replica esatta del mio attuale disco rigido su Windows 10?

  1. Se desideri creare una replica esatta del tuo disco rigido attuale, puoi utilizzare uno strumento di ripristino di Windows o un disco rigido esterno per archiviare i dati.
  2. Puoi anche utilizzare un’immagine isk di Windows per creare una copia del disco rigido del tuo computer.
  3. Infine, puoi utilizzare un disco di ripristino di Windows per ripristinare il computer allo stato originale se qualcosa va storto.

Qual è il modo migliore per eseguire il backup dei miei dati prima di aggiungere un’altra unità su Windows 10?

Esistono alcuni modi per eseguire il backup dei dati prima di aggiungere un’altra unità al computer Windows 10.Un’opzione consiste nell’utilizzare un disco rigido esterno o un’unità flash USB come dispositivo di backup.Puoi anche utilizzare la funzione di backup integrata di Windows 10, che crea automaticamente una copia dei tuoi file ogni volta che li modifichi.Infine, puoi creare un punto di ripristino del sistema prima di aggiungere la nuova unità, nel caso qualcosa vada storto e devi ripristinare una versione precedente dei tuoi file.

Dovrei creare un’immagine del mio vecchio disco rigido prima di installarne un secondo su Windows 10?

Esistono alcuni modi per ottenere un’altra unità su Windows 10.È possibile utilizzare lo strumento di gestione del disco integrato oppure è possibile utilizzare un dispositivo di archiviazione esterno come un’unità USB o una scheda SD.

C’è un limite di dati per le unità aggiunte su Windows10?

Non esiste un limite di dati per le unità aggiunte a Windows 10.

Posso installare programmi su più di un disco con Windows 10?

Sì, puoi installare programmi su più di un’unità con Windows 8.

  1. Per fare ciò, attenersi alla seguente procedura:
  2. Apri il menu Start e cerca “Windows rive Manager”.
  3. Quando viene visualizzato Windows rive Manager, fare clic su di esso per aprirlo.
  4. Nel riquadro sinistro di Windows rive Manager, fai clic su “Crea una nuova unità”.
  5. Digita un nome per la tua nuova unità e quindi fai clic su “Avanti”.
  6. Nella schermata successiva, seleziona se desideri creare una nuova partizione o utilizzarne una esistente.Se vuoi creare una nuova partizione, continua a seguire questi passaggi; se vuoi usarne uno esistente, vai avanti al passaggio
  7. Seleziona quanto spazio vuoi che la tua nuova unità abbia (in GB). Fare clic su “Avanti” una volta effettuata la selezione.
  8. Nella schermata finale della procedura guidata, rivedi le tue scelte e quindi fai clic su “Fine”.

Quanto spazio dovrei avere libero su C:\ prima di aggiungere adrive in Windows 10?

finestre

Per aggiungere una nuova unità, attenersi alla seguente procedura:

  1. ti consente di aggiungere un’unità aggiuntiva, o partizione, al tuo computer.Questo può essere utile se desideri archiviare più file o se hai bisogno di più spazio per il tuo sistema operativo.
  2. Apri il menu Start e fai clic su Impostazioni.
  3. Fare clic su Sistema e sicurezza sul lato sinistro della finestra.
  4. In Archiviazione, fai clic su Aggiungi un’unità o una partizione.
  5. Seleziona l’unità da cui desideri aggiungere la nuova partizione e fai clic su Avanti.
  6. Nella schermata Opzioni di formattazione, selezionare File System (NTFS) e fare clic su Avanti.
  7. Nella schermata Nome e posizione, digita un nome per la tua nuova partizione e scegli dove salvarla sul tuo computer (di solito C:). Fare clic su Fine per creare la nuova partizione e tornare alla finestra delle impostazioni di Windows.