come reinstallare Windows 10 e cancellare il disco rigido – Devo reinstallare Windows 10 se voglio cancellare il mio disco rigido

finestre

Se vuoi iniziare da zero, puoi eseguire un’installazione pulita di Windows

Sia che tu stia ripristinando o eseguendo un’installazione pulita, ti consigliamo di eseguire prima il backup dei file importanti.In questo modo, se qualcosa va storto durante il processo, non perderai nulla di importante.

Quando sei pronto per iniziare, segui questi passaggi:

  1. e può essere reinstallato in diversi modi.Il più comune è utilizzare la funzione “Ripristina questo PC” nelle Impostazioni di Windows.Ciò manterrà i tuoi file personali, ma rimuoverà tutte le app o i programmi installati dopo l’installazione iniziale di Windows.
  2. Ciò richiede una copia del supporto di installazione di Windows e un codice Product Key.Una volta che hai queste cose, puoi riformattare il tuo disco rigido e quindi installare Windows rom scratch.
  3. Assicurati di avere un backup dei tuoi file importanti.In caso contrario, potrebbero andare persi durante il processo.
  4. Inserisci il supporto di installazione di Windows nel computer e riavvialo.Nella schermata di configurazione iniziale, seleziona “Personalizzato: installa solo Windows (avanzato)”.Nella schermata successiva, seleziona “Opzioni guida (avanzate)”.Trova l’unità che contiene Windows ed eliminala selezionandola e facendo clic sull’opzione “Elimina” nella parte inferiore della finestra Selezionare un’unità disponibile e fare clic su “Nuovo.

Devo reinstallare Windows 10 se voglio cancellare il mio disco rigido?

Se stai reinstallando Windows 10, non è necessario cancellare il disco rigido.Tuttavia, se stai eseguendo l’aggiornamento da Windows 7 o 8.1, dovrai inizializzare il disco rigido prima di installare Windows 10.

Come reinstallare correttamente Windows 10 e pulire il disco rigido?

finestre

  1. È un ottimo sistema operativo, ma a volte può essere ingombra di vecchi file e programmi.Se vuoi ripulire il tuo computer e reinstallare Windows 10, ecco i passaggi che devi eseguire:
  2. Eseguire prima il backup dei file e delle cartelle importanti.Questo aiuterà se qualcosa va storto durante il processo di reinstallazione.
  3. Assicurati di avere un disco rigido esterno o un’unità flash USB pronta per l’uso.Questo verrà utilizzato per archiviare i file di installazione di Windows originali dopo che sono stati sostituiti dalla nuova versione del sistema operativo.
  4. Scarica e installa il programma di installazione di Windows (disponibile dal sito Web di Microsoft). Una volta installato, fai clic sulla sua icona sul desktop.
  5. Fare clic su “Ripara il computer” nel menu principale della finestra del programma di installazione.Ciò avvierà il processo di riparazione, che dovrebbe risolvere eventuali problemi che potrebbero essere stati rilevati durante l’installazione (come driver o aggiornamenti mancanti).
  6. Al termine del processo di riparazione, fare clic su “Installa Windows”.Ora ti verrà chiesto di scegliere dove installare Windows su un disco rigido locale o su un dispositivo di archiviazione esterno come un’unità flash USB o un disco rigido collegato tramite porta USB..
  7. Se stai installando Windows su un disco rigido locale, assicurati che disponga di almeno 8 GB di spazio libero (avrai bisogno di questo spazio per il nuovo sistema operativo più qualsiasi software aggiuntivo che potresti voler installare). Seleziona “Crea una nuova installazione e scegli la lingua e la posizione per il tuo PC” da questo menu e segui le istruzioni sullo schermo..
  8. Se stai installando Windows su un dispositivo di archiviazione esterno come un’unità flash USB o un disco rigido collegato tramite porta USB, assicurati che entrambi i dispositivi siano collegati a una presa elettrica attiva e accessibili dal tuo computer..
  9. Una volta che tutto è impostato in base alle tue preferenze, fai clic su “Avanti”.A questo punto ti verrà chiesto se vuoi mantenere le informazioni del tuo attuale account utente (nome di accesso e password) o crearne uno nuovo..
  10. Seleziona “Crea un nuovo account utente” se desideri creare un nuovo account utente: ciò ti consentirà di accedere a tutte le funzionalità del tuo computer senza dover ricordare il nome utente e la password.
  11. .In caso contrario, continuare con il passaggio inferiore…

Quali sono i passaggi da eseguire per reinstallare Windows 10 e pulire il mio disco rigido?

1.Se si dispone di un disco di installazione di Windows 10, inserirlo nel computer e riavviare il computer.2.Se non disponi di un disco di installazione di Windows 10, vai al sito Web di Microsoft e scarica il file ISO per la tua edizione di Windows 10.3.Masterizza il file ISO su un DVD o un’unità USB4.Avvia il computer dal DVD o dall’unità USB5.Quando raggiungi il desktop, fai clic su Impostazioni (o premi Win+I)6.Fare clic su Aggiornamento e sicurezza7.In “Aggiornamento di Windows”, fare clic su “Verifica aggiornamenti”8.Fare clic su “Installa aggiornamenti”9.Nella schermata successiva, fai clic su “Installa tutti gli aggiornamenti disponibili”10.Dopo aver installato gli aggiornamenti, riavviare il computer11.Quando accedi di nuovo, inizia facendo clic su Start (o premendo Win+X), quindi digita windows update12.Nella finestra dei risultati della ricerca che appare, seleziona “Windows Update”13.Nella schermata successiva, in Aggiornamenti disponibili, seleziona “Aggiorna ora”14.. Al termine dell’installazione di Windows Update15., apri Esplora file16., vai a C:UtentiNomeutenteAppDataLocalLowMicrosoftWindowsApps17., elimina tutto in questa cartella18., crea una nuova cartella denominata “OneDrive”19., copia tutti i tuoi file da OneDrive in questa cartella appena creata20., chiudi File Explorer21,.Riavvia il computer22,.Quando accedi di nuovo23,.In Personalizzazione24,.Sotto Aspetto25,.In System26.(Se richiesto), immettere le credenziali dell’amministratore27.(Se richiesto,) immettere le credenziali dell’account locale28.(Se richiesto,) immettere il codice Product Key29.(Se richiesto,) fare clic su OK30.. Nel Pannello di controllo31.. Sotto System32.. Sotto Hardware. ,, fare clic su Disinstalla40(Se richiesto), confermare facendo clic su Sì41(Se richiesto,) riavviare il computer42Quando si reinstalla Windows 10:1.– Se si utilizza una partizione di ripristino:a.) Avviare da un supporto contenente file di installazione del sistema operativob.) Seguire le istruzioni fornite durante l’installazionec.) Una volta completato.) Uscire dall’ambiente di ripristino2.– Se non è stata creata alcuna partizione di ripristino:a.) Avviare da un supporto contenente i file di installazione del sistema operativob.) Seguire le istruzioni fornite durante l’installazionec.) Una volta completato.) Uscire dall’installazione3. – Scarica e installa Microsoft t’s Media Creation Tool4.– Crea un’unità USB avviabile con Media Creation Tool5.– Usa Media Creation Tool per creare supporti di installazione per le versioni a 64 bit di Windows10– Scegli la lingua (inglese/francese/spagnolo)6.– Installa una nuova copia di Windows 10 sul disco rigido7.– Utilizzare lo strumento Pulizia disco incluso con il sistema operativo per ripulire i vecchi dati8.– Assicurarsi che siano installati i driver più recenti9.: Disattiva il software antivirus prima di avviare il processo di aggiornamento10.

È necessario formattare o partizionare l’unità prima di un’installazione pulita di Windows 10?

finestre

Per reinstallare Windows 10:

Al termine dell’installazione:

  1. Il supporto di installazione può essere utilizzato per reinstallare il sistema operativo su un computer su cui è già in esecuzione Windows Tuttavia, prima di installare Windows 10, si consiglia di cancellare il disco rigido e creare una nuova partizione.Ciò contribuirà a migliorare le prestazioni del tuo computer e semplificherà la gestione dei file.
  2. Inserisci il supporto di installazione di Windows nel tuo computer.Se hai scaricato il file ISO, masterizzalo su un DVD o un’unità flash USB.
  3. Fare clic su Start, digitare “reinstalla” nella casella di ricerca, quindi fare clic su Reinstalla Windows dall’elenco dei risultati. (Se hai installato Windows con un disco di aggiornamento o una chiave USB, segui invece questi passaggi.)
  4. Nella schermata Reinstalla il computer, fare clic su Avanti.
  5. Nella pagina Seleziona il sistema operativo da installare, seleziona Personalizzato: scegli cosa vuoi fare con il tuo computer. (Se stai installando Windows anziché Windows 10, salta questo passaggio.)
  6. Nella sezione Seleziona la versione di Microsoft Office che desideri utilizzare della schermata della procedura guidata, scegli se desideri utilizzare Office 20r versioni successive del software Microsoft Office (se sono installate sul tuo computer). Se non desideri utilizzare alcun software per ufficio dopo aver installato Windows 10, lascia vuota questa sezione e fai clic su Avanti.
  7. Nella pagina Conferma opzioni di installazione, rivedere le scelte effettuate e quindi fare clic su Installa ora.
  8. Chiudi tutti i programmi aperti sul tuo computer in modo che non interferiscano con gli aggiornamenti di Windows o altre modifiche che potrebbero essere state apportate durante l’installazione..
  9. Riavvia il computer se richiesto dal programma di installazione; al termine del riavvio, effettuare il login come di consueto. Dopo aver effettuato l’accesso, verifica la presenza di aggiornamenti andando su Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Verifica aggiornamenti. Se sono disponibili aggiornamenti, installarli. Al termine del controllo degli aggiornamenti, torna al passaggio

Dopo aver completato con successo un’installazione pulita di Windows 10, posso quindi installare altri programmi sul mio computer?

Sì, puoi installare altri programmi sul tuo computer dopo aver completato con successo un’installazione pulita di Windows 10.Tuttavia, prima di eseguire questa operazione, è importante assicurarsi che tutti i file installati durante l’installazione originale vengano rimossi dal disco rigido.Questo può essere fatto reinstallando Windows 10 e quindi utilizzando lo strumento per la creazione di supporti di installazione di Windows 10 (utenti Windows 7 o 8) o Pulizia disco Microsoft (utenti Windows 10) per rimuovere tutti i programmi e i file installati.

Perché qualcuno dovrebbe voler eseguire un’installazione pulita di Windows 10 invece di eseguire l’aggiornamento da una versione precedente?

Ci sono alcuni motivi per cui qualcuno potrebbe voler eseguire un’installazione pulita di Windows 10.Ad esempio, se l’utente ha installato Windows 10 su un nuovo computer e non desidera il software o le impostazioni precedenti sul computer, eseguire un’installazione pulita è il modo migliore per iniziare.Inoltre, se qualcosa va storto con Windows 10 e l’utente deve reinstallarlo, l’esecuzione di un’installazione pulita garantirà il backup di tutti i dati.Infine, alcune persone preferiscono iniziare da zero con ogni nuova versione di Windows perché scoprono che le versioni più recenti offrono più funzionalità rispetto alle versioni precedenti.

Cancellare tutto sul mio disco rigido e ricominciare da capo con una nuova copia di Windows 10 renderà il mio computer più veloce?

finestre

Ci sono alcune cose da tenere a mente prima di reinstallare Windows 10:

  1. einstallation è un processo che può essere utilizzato per ripristinare le impostazioni di fabbrica originali del computer.Ciò include l’eliminazione di tutti i dati sul disco rigido, l’installazione di Windows rom scratch e la configurazione del computer com’era quando l’hai acquistato per la prima volta.
  2. Eseguire il backup di qualsiasi file o cartella importante sul disco rigido.Non sarai in grado di ripristinarli dopo aver reinstallato Windows 10, quindi è importante assicurarsi di averne copie da qualche altra parte.
  3. Assicurati di disporre di una connessione Internet prima di avviare il processo di reinstallazione.L’installazione scaricherà e installerà molti aggiornamenti e funzionalità e senza una connessione Internet non funzioneranno.
  4. Se vuoi cancellare tutto sul tuo disco rigido e ricominciare da capo con una nuova copia di Windows 10, assicurati di avere abbastanza spazio di archiviazione disponibile sul tuo computer.Il processo di installazione richiederà circa 2 GB di spazio, che è circa la metà di quello che il tuo attuale sistema operativo occupa su disco.

Se ho file importanti che devo conservare, come posso eseguire il backup di quei file prima di iniziare il processo di reinstallazione di Windows10?

Se stai reinstallando Windows 10 da zero, è importante eseguire prima il backup dei file.Puoi utilizzare un programma di backup come Microsoft OneDrive o Google Drive per creare backup dei tuoi file.Dopo aver creato i backup, è possibile avviare il processo di installazione e ripristinare i file, se necessario.

Una volta completato il processo di reinstallazione di Windows 10, c’è qualcos’altro che deve essere fatto affinché tutto funzioni di nuovo senza intoppi come prima?

Se stai reinstallando Windows 10, è importante eseguire prima il backup dei dati.È possibile utilizzare un software di backup o creare un’immagine di sistema utilizzando Windows

  1. supporto di installazione.Dopo aver eseguito il backup dei dati, attenersi alla seguente procedura per reinstallare Windows 10:
  2. Avvia dal supporto di installazione di Windows e inserisci setup.exe.
  3. Fare clic sul pulsante “Reinstalla” e selezionare la lingua e l’edizione di Windows
  4. Fare clic sul pulsante “Avanti” per continuare con il processo di installazione.
  5. Nella schermata successiva, fai clic sul pulsante “Personalizza” e scegli le impostazioni internazionali, il fuso orario, il layout della tastiera e altro .
  6. Fare nuovamente clic sul pulsante “Avanti” per continuare con il processo di installazione.
  7. Nella schermata successiva, fai clic su “Installa ora” per iniziare l’installazione di Windows sul tuo computer.
  8. Quando richiesto da Setup, inserisci il codice Product Key (che si trova all’interno della confezione). Se non disponi di un codice Product Key, ti verrà richiesto di crearne uno durante l’installazione.
  9. Una volta che l’installazione ha completato le sue attività, riavviare il computer in modalità normale premendo Ft startup o utilizzando Configurazione di sistema in Pannello di controllo > Strumenti di amministrazione > Impostazioni di avvio > Riavvia ora.