come separare i fogli Excel – Come dividere i dati in un foglio di lavoro in più fogli di lavoro in base al valore della colonna

Supponendo che tu abbia una cartella di lavoro Excel con più fogli di lavoro e desideri salvare ogni foglio di lavoro come un file Excel separato, ecco i passaggi:

  1. Apri la cartella di lavoro in Microsoft Excel.
  2. Fare clic sulla scheda del foglio di lavoro nella parte inferiore dello schermo per il primo foglio di lavoro che si desidera salvare come file separato.Ad esempio, se desideri salvare Fogli in un file separato, fai clic su Sheetab.
  3. Vai su File > Salva con nome.Nella finestra di dialogo “Salva con nome” visualizzata, vai al punto in cui desideri salvare il file e assegnagli un nome.Assicurati di selezionare “Cartella di lavoro Excel (*.xlsx)” dal menu a discesa “Salva come tipo”.
  4. Fai clic su Salva e ripeti i passaggi 2 o ogni foglio di lavoro rimanente nella cartella di lavoro.

Come suddividere i dati in un foglio di lavoro in più fogli di lavoro in base al valore della colonna?

Esistono alcuni modi per dividere i dati in un foglio di lavoro in più fogli di lavoro in base al valore della colonna.Un modo è usare la funzione CERCA.VERT.La funzione CERCA.VERT può essere utilizzata per cercare un valore di colonna specifico in un foglio di lavoro e restituire il numero di riga o il riferimento di cella corrispondente.

Per suddividere i dati in un foglio di lavoro in più fogli di lavoro in base al valore della colonna utilizzando la funzione CERCA.VERT, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apri il foglio di lavoro da cui desideri dividere i dati in più fogli.
  2. Nel foglio di calcolo, individua la colonna che desideri utilizzare per i criteri di separazione.
  3. Nelle celle adiacenti, digita i valori per ciascuna delle colonne di cui avrai bisogno per i tuoi nuovi fogli di lavoro (ad esempio, Ahrough A.
  4. Per cercare un valore di colonna specifico in questa colonna, inserisci CERCA.VERT(valore, nome_foglio), dove “valore” è il valore della colonna desiderato e “nome_foglio” è il nome del foglio che contiene i tuoi dati (in questo caso, “Foglio1”) .
  5. Se sono presenti corrispondenze in questa particolare colonna (ovvero, se “VLOOKUP(valore”, Foglio1″) restituisce un numero di riga o un riferimento di cella valido), Excel creerà automaticamente due nuove cartelle di lavoro, una con tutti i suoi dati inseriti nelle celle che iniziano alla riga nd continua fino alla riga inclusa che corrisponde a “VLOOKUP(value,”Sheet1”) + in altre parole, passando su tutte le righe non corrispondenti a “VLOOKUp(value,”Foglio) e un altro con tutti i suoi dati inseriti nelle celle che iniziano alla riga nd continua fino a ma non include la riga corrispondente VLOOKUP(valore,” Foglio1″).Se non vengono trovate corrispondenze all’interno dell’intervallo di questa particolare colonna (ovvero, se “VLOOKUP(valore”, Foglio1″) restituisce una stringa vuota), Excel creerà semplicemente una nuova cartella di lavoro contenente tutti i suoi dati inseriti nelle celle a partire dalla riga

Come creare un nuovo foglio e spostare i dati selezionati su di esso in Excel?

  1. In Excel, apri la cartella di lavoro che desideri utilizzare per il foglio di separazione.
  2. Nella scheda Home, nel gruppo Celle, fare clic su Nuovo foglio ().
  3. Nella casella Nome, digita un nome per il tuo nuovo foglio e quindi premi Invio.
  4. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Nuovo foglio e creare il nuovo foglio.
  5. Seleziona tutti i dati sul foglio di lavoro premendo Ctrl+A (o facendo clic su ciascuna cella con il mouse).
  6. Nella scheda Home, nel gruppo Intervallo, fare clic su Sposta in ().
  7. Digita un nome per il tuo nuovo foglio nella casella Nome, quindi premi Invio.
  8. Fare clic su OK per spostare tutti i dati nel nuovo foglio e chiudere la finestra di dialogo Sposta in.

Come posso suddividere una cartella di lavoro di Excel in file separati per foglio?

Esistono alcuni modi per suddividere una cartella di lavoro di Excel in file separati per foglio.Un modo è utilizzare l’opzione di menu “File” e selezionare “Salva con nome”.Nella finestra di dialogo “Salva con nome”, digita un nome per il file (ad esempio “Foglio1”), seleziona la posizione sul computer in cui desideri salvarlo e fai clic su OK.

Un altro modo è usare la scorciatoia da tastiera Ctrl+Maiusc+S (Windows) o Cmd+Maiusc+S (Mac). Si aprirà la finestra di dialogo Salva con nome, in cui è possibile digitare un nome per il file (ad esempio “Foglio1”), selezionare la posizione sul computer in cui si desidera salvarlo e fare clic su OK.

Se desideri conservare tutti i tuoi dati in una cartella di lavoro ma desideri che ogni foglio sia un file a sé stante, puoi utilizzare il comando “Dividi foglio” di Excel.Per fare ciò, assicurati innanzitutto che tutti i tuoi dati siano contenuti in una colonna su una riga della cartella di lavoro.Quindi vai alla cella A1 e inserisci =Split Sheet().Questo creerà un nuovo foglio di lavoro con ogni colonna divisa in due parti uguali e ogni riga divisa in quattro parti uguali.

C’è un modo per suddividere automaticamente un documento Excel in documenti più piccoli per righe?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda, poiché il modo migliore per separare un documento Excel in documenti più piccoli per righe dipende dalle esigenze specifiche dell’individuo.Tuttavia, di seguito sono riportati alcuni suggerimenti su come separare un foglio Excel in parti più piccole.

Un approccio consiste nell’utilizzare uno strumento di separazione delle colonne come l’opzione di menu “Colonne” di Excel o la scorciatoia da tastiera Ctrl+Invio (Windows) o Comando+Invio (Mac). Questo dividerà il foglio di calcolo in colonne in base a criteri definiti dall’utente, come il numero di riga o il nome della colonna.Una volta ottenuta la separazione delle colonne desiderata, gli utenti possono quindi utilizzare le tecniche standard di Excel come il trascinamento della selezione per spostare le singole celle all’interno di ciascuna colonna su fogli diversi.

Un altro approccio consiste nell’utilizzare la funzione “Tabella pivot” di Excel.Ciò consente agli utenti di creare tabelle di riepilogo che riepilogano i dati su più fogli in un unico documento.Per fare ciò, seleziona prima tutti i dati che desideri includere nella tua tabella pivot (selezionandoli con il cursore del mouse e facendo clic una volta all’interno di una cella), quindi fai clic sul pulsante “Tabella pivot” situato nella barra degli strumenti in corrispondenza del parte superiore dello schermo.Quindi, scegli quali campi dai dati selezionati desideri includere nella tabella pivot (facendo clic sulle rispettive caselle di controllo) e infine fai clic su OK per salvare le modifiche.Infine, utilizza le tecniche standard di Excel come il trascinamento della selezione per spostare le singole celle all’interno di ciascun campo di riepilogo su fogli diversi nella tabella pivot.

Dividere un grande foglio in più file in base al valore della colonna usando la macro?

Esistono alcuni modi per dividere un foglio Excel in più file in base al valore della colonna.Un modo è usare una macro.Per fare ciò, dovrai creare una funzione personalizzata nel tuo codice VBA.I seguenti passaggi mostrano come farlo:

  1. Apri il tuo editor di codice VBA e crea un nuovo modulo facendo clic sul pulsante “Nuovo” nella barra degli strumenti di Visual Basic Editor.
  2. Nella finestra del modulo, digita “SplitSheet” e premi Invio.Si aprirà la finestra del modulo Foglio diviso.
  3. Fare clic sulla scheda “Funzioni” e fare clic sul pulsante “Crea funzione” (vedi screenshot sotto).
  4. Nella finestra delle funzioni che si apre, digita “SplitSheet” e premi Invio (vedi screenshot sotto).
  5. Nella casella Argomenti funzione, inserisci i seguenti valori: Fogli(“nomefoglio”).Intervallo(“A1”), Intervallo(“B1”) (vedi screenshot sotto). Questo dirà a Excel quale foglio vuoi dividere e da quale intervallo di celle vuoi che inizi a dividere (attraverso il nostro esempio).
  6. Fare clic su OK per chiudere la finestra della funzione e tornare alla schermata dell’editor di codice VBA.
  7. Ora scriviamo la nostra funzione personalizzata!Nella funzione Split Sheet, aggiungi queste righe di codice: Sub SplitSheet() Dim myRange As Range Dim myFileName As String Dim i As Integer myRange = Sheets(“sheetname”).Range(“A1”) myFileName = MyWorkbook().Path & “split_sheet_#.#.#.#.#.#.”For i = o Len(myRange) If Mid(myRange, i + 1, Like “%*.

Il codice VBA può essere utilizzato per dividere un foglio di lavoro Excel in più fogli di lavoro in base a determinati criteri?

Esistono alcuni modi in cui puoi utilizzare il codice VBA per dividere un foglio di lavoro di Excel in più fogli di lavoro.Un modo è usare la funzione Intervallo.Puoi specificare un intervallo di celle in cui desideri dividere il foglio, quindi la funzione Intervallo creerà nuovi fogli in base a tali intervalli.

Un altro modo è usare la funzione Dividi.Questa funzione prenderà come input un intervallo di celle e lo dividerà in due o più parti uguali.Quindi, ogni parte diventerà il proprio foglio di lavoro.

Infine, puoi anche utilizzare la funzione Unisci per unire due o più fogli in un unico foglio.Questa funzione accetta due o più intervalli come input e li unirà insieme in modo che formino un unico foglio di dati.

Qual è il modo migliore per dividere una cartella di lavoro di Excel con molti fogli in cartelle di lavoro separate, ciascuna con un solo foglio?

Esistono molti modi per dividere una cartella di lavoro di Excel con molti fogli in cartelle di lavoro separate, ciascuna con un solo foglio.Un modo è utilizzare il comando Dividi nella scheda Home della barra multifunzione.Questo comando divide la cartella di lavoro in due parti: una parte superiore e una parte inferiore.La parte superiore contiene tutti i fogli che si trovano al di sopra della linea di demarcazione e la parte inferiore contiene tutti i fogli che si trovano al di sotto della linea di demarcazione.

Un altro modo per dividere una cartella di lavoro di Excel con molti fogli in cartelle di lavoro separate consiste nell’usare i comandi Copia nella scheda Home della barra multifunzione.Questo comando copia tutti i fogli in una colonna o riga su un’altra colonna o riga nella cartella di lavoro, senza disturbare le altre celle della cartella di lavoro.