come usare il tasto di scelta rapida automatico – Come creare il tuo primo script

I tasti di scelta rapida sono un potente strumento che ti consente di automatizzare le attività ripetitive in Windows.Sono relativamente facili da configurare e utilizzare, ma ci sono alcune cose che dovresti sapere prima di iniziare.

In questa guida, ti mostreremo come utilizzare AutoHotkey per creare tasti di scelta rapida personalizzati per il tuo computer.Tratteremo anche alcuni concetti e suggerimenti di base sui tasti di scelta rapida per aiutarti a ottenere il massimo da questa utile utility.

Cos’è un tasto di scelta rapida?

Un tasto di scelta rapida è una scorciatoia da tastiera che può essere utilizzata per attivare varie azioni sul tuo computer.Esistono due tipi di tasti di scelta rapida in Windows: tasti di scelta rapida a livello di sistema e tasti di scelta rapida specifici dell’applicazione.I tasti di scelta rapida a livello di sistema possono essere utilizzati ovunque sul computer, mentre i tasti di scelta rapida specifici dell’applicazione possono essere utilizzati solo all’interno di un particolare programma o finestra.

Ad esempio, il collegamento “Win+E” aprirà Esplora file indipendentemente dal programma attualmente attivo.D’altra parte, la scorciatoia “Ctrl+S” funzionerà solo all’interno di programmi che la supportano (come Microsoft Word). La maggior parte dei programmi supporta scorciatoie comuni come “Ctrl+C” (copia) e “Ctrl+V” (incolla), ma ogni programma ha anche le sue scorciatoie uniche.

Come utilizzare AutoHotkey?

Scarica e installa AutoHotkey da https://www.autohotkey.com/.

Crea un nuovo file di testo utilizzando qualsiasi editor di testo (come Blocco note).

Digita o incolla il codice nel file, quindi salvalo con estensione “.ahk”.Ad esempio: “MyScript.ahk”.

Fare doppio clic sul file di script per eseguirlo direttamente da Esplora risorse.Oppure apri il file di script da AutoHotKey: fai semplicemente clic su “File > Apri…” dalla barra dei menu nella parte superiore della finestra del programma.

Come creare il tuo primo script?

  1. Che cos’è un tasto di scelta rapida automatico?
  2. Come creare il tuo primo script?

Quali sono i comandi di base per Auto Hotkey?

Il tasto di scelta rapida automatico è una funzionalità di Windows che consente di automatizzare le attività comuni premendo uno o più tasti sulla tastiera.È possibile utilizzare il tasto di scelta rapida automatico per avviare programmi, aprire file ed eseguire altre azioni. Il tasto di scelta rapida automatico può essere utilizzato in due modi: come scorciatoia da tastiera o come gestore di eventi.Le scorciatoie da tastiera vengono attivate automaticamente quando si premono i tasti corrispondenti sulla tastiera.I gestori di eventi vengono attivati ​​quando si verificano eventi specifici, ad esempio quando viene aperto un file o quando viene avviato un programma. Per utilizzare il tasto di scelta rapida automatico, determinare innanzitutto quali comandi si desidera automatizzare.

Come puoi utilizzare AutoHotkey per automatizzare le attività in Windows?

AutoHotkey è un software che consente di automatizzare le attività in Windows.Puoi usarlo per eseguire attività comuni, come l’apertura di un programma, la modifica delle impostazioni o l’avvio di uno script. AutoHotkey include anche un linguaggio di scripting integrato che ti consente di creare comandi e script personalizzati.Questa guida ti mostrerà come utilizzare AutoHotkey per automatizzare le attività in Windows. Innanzitutto, scarica e installa AutoHotkey dal sito Web: una volta installato, apri il programma facendo clic sull’icona sul desktop o nel menu Start. Se non l’hai già fatto creato un file di configurazione della hot key automatica, fallo ora facendo clic sul pulsante “Nuovo” e inserendo un nome per il tuo file (ad esempio “MyAutoHotKey”). Successivamente, fai clic sulla scheda “File” e seleziona “Script”. In in questa finestra, vedrai tutti gli script che sono attualmente configurati con AutoHotkey. Per aggiungere un nuovo script al tuo file di configurazione della hot key automatica, fai doppio clic sul nome dello script (ad esempio “OpenFile”) e inserisci le informazioni richieste in la finestra di dialogo che appare. Puoi anche modificare gli script esistenti selezionandoli e facendo clic sull’icona a forma di matita blu accanto al loro nome: Quando hai finito di modificare lo script, fai clic su OK per salvare le modifiche e chiudere la finestra Script. Ora che abbiamo creato la nostra configurazione automatica dei tasti di scelta rapida uration, diamo un’occhiata a come possiamo usarlo per automatizzare le attività in Windows!Per aprire un programma usando il comando Apri di AutoHotkey, dobbiamo prima identificare quale programma vogliamo aprire.Possiamo farlo specificando il suo percorso completo (ad esempio C:ProgrammiMicrosoft Office 15Office15). Dobbiamo quindi specificare quale azione vogliamo che AutoHotkey esegua quando premiamo la nostra combinazione di tasti di scelta rapida (in questo caso, premendo Alt+F4). Lo facciamo aggiungendo un blocco autohotkeyscript dopo il nostro normale blocco di codice: dopo aver aggiunto il nostro blocco autohotkeyscript, tutto ciò che dobbiamo fare è specificare la nostra combinazione di tasti di scelta rapida (in questo caso Alt+F4) e l’azione desiderata sarà preso:Premere Alt+F4 ora e Microsoft Office 15 dovrebbe aprirsi automaticamente!Puoi anche utilizzare i blocchi Autohotkeyscript per azioni più complesse come l’apertura di più programmi o l’impostazione di preferenze a livello di sistema: per ulteriori informazioni sull’utilizzo dei blocchi Autohotkeyscript, visita

.

Come faccio a creare un tasto di scelta rapida che incolli il testo in AutoHotkey?

Esistono alcuni modi per creare un tasto di scelta rapida automatico che incolli il testo in AutoHotkey.Il modo più semplice è utilizzare il comando integrato “Incolla”.Per creare un tasto di scelta rapida che incolli il testo in AutoHotkey, prima apri la cartella “Script AutoHotkey” nella directory di Windows e crea un nuovo script chiamato “Incolla”.Nello script “Incolla”, digita il seguente codice:

#IfWinActive ahk_class Blocco note

#{ Incolla }

Questa riga verrà eseguita solo se sul tuo computer è installato AutoHotkey e hai aperto l’applicazione Blocco note.Quindi, aggiungi le seguenti righe di codice in fondo allo script “Incolla”:

#IfWinNotActive ahk_class MsgBox %A_ScriptName% è stato attivato!`nPremere un tasto qualsiasi per continuare`n altrimenti tornare

Queste righe verificheranno se hai attivato la finestra “MsgBox” premendo un tasto qualsiasi (per impostazione predefinita, questo è Alt+F4). Se non l’hai ancora attivato, lo script tornerà e non accadrà nulla.

Posso usare AutoHotkey per inviare sequenze di tasti e clic del mouse ad applicazioni in esecuzione su computer remoti?

AutoHotkey è un potente linguaggio di programmazione che può essere utilizzato per automatizzare le attività sul tuo computer.È possibile utilizzare AutoHotkey per inviare sequenze di tasti e clic del mouse ad applicazioni in esecuzione su computer remoti.

Qual è il modo migliore per imparare lo scripting di AutoHotkey?

Non esiste una risposta valida per tutti a questa domanda, poiché il modo migliore per imparare lo scripting di AutoHotkey dipende dal tuo stile e dalle tue preferenze di apprendimento individuali.Tuttavia, alcuni suggerimenti su come utilizzare in modo efficace il tasto di scelta rapida automatico includono: 1.Inizia prima con script semplici.È più facile comprendere e risolvere i problemi di uno script se puoi prima comprenderne la struttura di base.2.Usa le risorse online.Sono disponibili molte risorse online che ti insegneranno come utilizzare gli script di AutoHotkey per attività specifiche, come la creazione di scorciatoie da tastiera personalizzate o l’automazione di attività comuni in Windows.3.Pratica, pratica, pratica!Una volta che hai una conoscenza di base degli script di AutoHotkey, inizia a sperimentare con diversi script e guarda quali tipi di risultati puoi ottenere.

Dove posso trovare aiuto per scrivere i miei script?

Ci sono molte risorse disponibili per aiutarti a imparare a scrivere i tuoi script.Un punto di partenza è cercare online tutorial o articoli scritti specificamente sullo scripting in Windows 10.Puoi anche trovare suggerimenti e consigli utili nei file della Guida di Windows, che si trovano nel menu Start sotto “Guida e supporto”.Infine, se hai bisogno di aiuto per risolvere un problema di script, assicurati di chiedere assistenza all’amministratore di sistema o al rappresentante del supporto tecnico.

Sono disponibili script di esempio come riferimento?10) C’è un limite alla dimensione o alla complessità degli script che possono essere creati con AutoHotkey?

Non ci sono limiti alle dimensioni o alla complessità degli script che possono essere creati con AutoHotkey.